Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Tac rocche petrose a Roma

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr.ssa Maria Luisa De Cicco Radiologo diagnostico

Dr.ssa Maria Luisa De Cicco

Radiologo diagnostico 83 recensioni
  •  Roma - Flaminio Via Luigi Bodio, 58
  • Tac rocche petrose
    220 €
Villa Mafalda

Villa Mafalda

Centro medico
  •  Roma - Salario-Vescovio Via Monte delle Gioie, 5
  • Tac rocche petrose
    300 €
Arsbiomedica

Arsbiomedica

Centro medico 3 recensioni
  •  Roma - Vigna Clara Via Luigi Bodio, 58
  • Tac rocche petrose
    350 €
Ars Medica

Ars Medica

Centro medico 5 recensioni
  •  Roma - Vigna Clara Via C. Ferrero di Cambiano, 29
  • Tac rocche petrose
    220 €
Vuoi vedere più medici?

Tac rocche petrose a Roma

La TAC rocche petrose è uno strumento diagnostico, mediante il quale è possibile visualizzare e studiare la struttura anatomica dell’orecchio, in modo da avere informazioni circa eventuali effetti indiretti provati da una lesione, o una patologia o un’anomalia in generale.

Si tratta di un mezzo di indagine non invasivo, indolore e che, mediante l’azione dei raggi X, permette di riprodurre sezioni di parti anatomiche delle rocche petrose, elaborando poi le immagini tridimensionalmente. La TAC non prevede in genere grosse norme di preparazione, se non piccoli accorgimenti, come, ad esempio, la rimozione di eventuali oggetti metallici (piercing, occhiali, collane, ecc.), che possano influire sulla corretta elaborazione delle immagini.

Per svolgere l’esame, il paziente viene fatto sdraiare sul lettino del macchinario, assumendo una posizione supina. Contestualmente, gli verrà posizionato il capo su un supporto specifico che permette un corretto posizionamento del capo.

Alla persona al centro dell’accertamento diagnostico è richiesta una minima partecipazione, se non quella di mantenere la posizione di immobilità per tutta la durata dell’esame. Dopo aver assunto la posizione corretta, il lettino viene fatto scorrere nel gantry, ossia un apparecchio circolare, dove una fonte di Raggi X ruoterà intorno alla zona anatomica oggetto di indagine clinica.

Le apposite apparecchiature di rilevazione acquisiscono i dati e li inviano a un computer, che a sua volta le trasformerà in immagini 3D delle rocche petrose.

Caricamento...