Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Risonanza Magnetica addome
Scegli prestazione:
Urgente?

Risonanza Magnetica addome a Roma

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr.ssa Maria Luisa De Cicco Radiologo diagnostico

Dr.ssa Maria Luisa De Cicco

Radiologo diagnostico 83 recensioni
  • Risonanza Magnetica addome
    320 €
  •  Roma - Salario-Vescovio Via Monte delle Gioie, 5
  • da mer 24 lug 08:30
  • Risonanza Magnetica addome
    400 €
  •  Roma - Flaminio Via Luigi Bodio, 58
  • da gio 25 lug 15:30
Dr.ssa Sabina Vasquez Radiologo diagnostico

Dr.ssa Sabina Vasquez

Radiologo diagnostico 8 recensioni
  • Risonanza Magnetica addome
    da 320 €
  •  Roma - Aurelio-Boccea Circonvallazione Cornelia, 65
  • da gio 25 lug 08:30
Villa Mafalda

Villa Mafalda

Centro medico
  • Risonanza Magnetica addome
    400 €
  •  Roma - Salario-Vescovio Via Monte delle Gioie, 5
  • da mer 24 lug 08:30
Ars Medica

Ars Medica

Centro medico 5 recensioni
  • Risonanza Magnetica addome
    da 400 €
  •  Roma - Vigna Clara Via C. Ferrero di Cambiano, 29
  • da mer 24 lug 09:00
  • Risonanza Magnetica addome
    da 320 €
  •  Roma - Aurelio-Boccea Circonvallazione Cornelia, 65
  • da gio 25 lug 08:30
Vuoi vedere più medici?

Risonanza Magnetica addome a Roma

La Risonanza Magnetica addome è uno strumento diagnostico, che sfrutta l’uso di onde radio e magneti, che integra e approfondisce i risultati ottenuti tramite una metodica di imaging (ad esempio l’ecografia).

Questo esame permette di ottenere immagini in 3D relative agli organi della zona addominale, ossia il fegato, i reni, il pancreas, la milza e la vescica. Prima dello svolgimento dell’esame, al paziente è fatta raccomandazione di liberarsi di ogni oggetto metallico (orologio, schede magnetiche, occhiali, ecc.), in modo da non interferire con l'acquisizione delle immagini.

Successivamente, il Radiologo invita la persona oggetto di indagine a distendersi sul lettino della risonanza magnetica in posizione supina e, sull’addome, gli applica delle bobine, utili per la ricezione del segnale. Durante l’esame, al paziente è richiesta una minima collaborazione, restando immobile e, laddove necessario, viene esortato ad eseguire varie apnee respiratorie, in modo da acquisire immagini più precise dell’addome.

La Risonanza Magnetica è uno strumento non invasivo e indolore.

Caricamento...