Biofeedback

Dr. Antonio Artegiani

A cura del Dr. Antonio Artegiani

Andrologo

Cos'è Cos'è

Il Biofeedback è una tecnica che si usa in psicologia e in sessuologia per permettere al paziente di imparare a controllare le proprie reazioni riguardo a stimoli mirati. Così facendo, le risposte scomposte del proprio agire, possono essere ricomposte in una reattività più equilibrata grazie ad una nuova competenza della mente di controllo sulle risposte del corpo.

Sotto la guida di uno specialista esperto in materia, grazie all'ausilio di un apparecchio dedicato per il monitoraggio delle reazioni, in poche sedute si può riuscire ad apprendere una nuova capacità di abbandonarsi e focalizzare l'attenzione sulle sensazioni afferenti, permettendo di controllare alcune modalità di risposta che il paziente percepisce ormai tanto automatiche da considerale, erroneamente, immodificabili. 

Cause Cause

Tutte le condizioni di alterata reattività a stimoli specifici, a situazioni critiche in cui si tende a perdere il controllo di sé, sono motivi giustificati e opportuni per ricorrere alla tecnica del biofeedback. 

Sintomi Sintomi

È stata dimostrata l'efficacia del Biofeedback in moltissimi disturbi che proviamo a declinare, convinti che molte altre condizioni difficilmente elencabili possono giovarsi di questa tecnica innovativa che, chiaramente va sottolineato, non può prescindere da una contestuale presa in carico da parte di uno psicoterapeuta per un trattamento più allargato sulel cause di fondo del disagio che sostiene il disturbo specifico:   

  • Disturbi da stress emotivo, cronico.
  • Ansia da prestazione sessuale.
  • Disturbi d’ansia con sintomi somatici (sudorazioni, vampate, vertigini, difficoltà alla deglutizione, senso di oppressione, di angoscia, nausea, derealizzazione…).  
  • Fobie specifiche e sociali: paura di animali, paura di parlare in pubblico, paura dell’ascensore, dei luoghi aperti, della folla, dei luoghi chiusi, di morire, di ammalarsi, paura del giudizio altrui.
  • Sindromi psicosomatiche: alexitimia (incapacità a provare emozioni), ansia per la salute (ipocondria), nosofobia (paura di ammalarsi), tanatofobia (paura di morire) e ogni altro tipo di fobia.
  • Malattie psicosomatiche (Asma bronchiale, Dermatiti, Ipertensione arteriosa su base eretistica, Bruxismo e altri disturbi del sonno, Stati agitativi notturni ed Insonnie (difficoltà ad addormentarsi o tendenza a risvegliarsi precocemente con o senza incubi notturni ), Enuresi notturna, Russamento e alcuni tipi di Apnee notturne, IBS ovvero Sindrome del Colon irritabile, Stipsi cronica, Vomiti nervosi, Incontinenza da incontenibilità vescicale con urgenza minzionale, Malattia di Raynaud, Cefalee di vario genere compresa l'Emicrania, Aritmie cardiache, ecc). 

Diagnosi Diagnosi

La diagnosi da parte dello psicoterapeuta deve sempre precedere ogni decisione di tipologia di intervento psicoterapeutico o di tecniche specifiche compresa quella chiamata Bioefeedback. Solo dopo un'attenta valutazione psicodiagnostica da parte dell'esperto può essere proposto il piano di trattamento tra cui, al momento più opportuno e adatto al buon esito dell'intervento terapeutico, l'utilizzo di questa stessa tecnica.

Rischi Rischi

Nessuno rischio. Questa tecnica può solo giovare, perfino a chi non avendo specifiche condizioni di disagio o di malessere volesse concedersi un'occasione di rilassamento dallo stress lavorativo o l'opportunità di superare un'apprensione innata nel fare con frettolosità e imprecisione anche le semplici e complesse azioni della quotidianità. 

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

La tecnica Biofeedback è oggi un ottimo strumento di intervento, concreto, mirato e veloce per lo speciterapeuta e il sessuologo.

Efficace e rapida in mano esperte è una tecnica che aggiunge molte opportunità all'approccio classico, e nel nostro studio da anni ne abbiamo sperimentato il beneficio e il vantaggio nella nostra quotidiano attività clinica.

L'informazione presente nel sito deve servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In caso di disturbi e/o malattie rivolgiti al tuo medico di base o ad uno specialista.


Specializzazioni correlate

Vuoi una parlare con uno specialista?
Hai bisogno di un Dottore per Biofeedback?

Trova il medico più adatto alle tue esigenze su iDoctors, il primo sito in Italia per la prenotazione di visite mediche ed esami, al tuo fianco dal 2008.

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...