Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Tumore del colon

Dr. Andrea Formiga

Dr. Andrea Formiga

Chirurgo Generale Medico Chirurgo, specialista in Chirurgia Generale Creato il: 29/06/2017 Ultimo aggiornamento: 13/12/2023

Con il termine “tumore” ci si riferisce alla crescita di tessuto istologicamente alterato rispetto al normale.  

Il tumore del colon, o cancro del colon-retto, si sviluppa generalmente da un polipo adenomatoso, una massa di tessuto che origina nell’intestino. Con il tempo, il polipo cresce e cambia la propria struttura cellulare, acquistando caratteristiche di malignità sempre più avanzata. 

Secondo le statistiche, il tumore del colon registra circa 150 mila nuovi casi ogni anno ed ha maggiore incidenza nella fascia d’età compresa tra i 50 e i 70 anni.

Tumore del colon

Cause Cause

La principale causa del tumore del colon è la trasformazione maligna di un polipo adenomatoso presente nell’intestino. 

Tra le ulteriori cause, troviamo:

  • il tipo di alimentazione (ricca di carni); 
  • etnia; 
  • la familiarità (avere un familiare affetto da cancro del colon aumenta la possibilità di contrarre la stessa patologia per gli altri familiari). 

Sintomi Sintomi

I sintomi si manifestano dopo un lungo intervallo di tempo e dipendono dal tipo di lesione, dalla sua sede e dalla sua estensione. Generalmente, più il tumore cresce più è possibile riscontrare:

  • dolore addominale;
  • stipsi;
  • vomito;
  • febbre.

La manifestazione clinica più evidente è un micro-sanguinamento cronico a livello intestinale con conseguente anemia. Qualora il sanguinamento fosse più abbondante, è possibile trovare tracce evidenti di sangue rosso vivo nelle feci al momento della defecazione. 

Diagnosi Diagnosi

Il tumore al colon è da sospettare in tutti quei pazienti che, a seguito di un’attenta anamnesi ed esame obiettivo, abbiano manifestato i sintomi di cui sopra: dolore addominale e presenza di sangue nelle feci. 

La diagnosi viene poi completata da specifici test di laboratorio e esami strumentali quali:

  • esame del sangue: grazie al quale si rende evidente l’anemia;
  • analisi delle feci e delle urine: alla ricerca di “sangue occulto”, generalmente non visibile ad occhio nudo, che individua i soggetti a rischio; 
  • colonoscopia: finalizzata a indagare la presenza di polipi adenomatosi degenerati;
  • TC: per valutare l’entità della crescita tumorale e la sua estensione.

La colonscopia può essere eseguita con sedazione cosciente o in regime di day hospital in sedazione profonda al fine di ridurre al minimo il disagio del paziente.

Il tempo di diagnosi è fondamentale per il trattamento della patologia stessa. 

Rischi Rischi

I principali e più immediati rischi del tumore al colon sono legati all’ostruzione intestinale e al sanguinamento dovuti alla crescita del polipo adenomatoso. Si tratta principalmente di: 

  • emorragie intestinali; 
  • anemia.

La prognosi nel lungo termine dipende invece dalla stadiazione e metastatizzazione del tumore. 

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

Se diagnosticato in tempo, il cancro del colon-retto può essere trattato con resezione chirurgica associata, eventualmente, a chemioterapia

La chirurgia è indicata soprattutto nei pazienti in cui il tumore non è metastatizzato ed eseguita con approccio laparoscopico. Si tratta di una tecnica mini-invasiva grazie alla quale è possibile effettuare una radicale resezione dell’intestino senza ricorrere alla laparotomia (apertura della parete addominale) e pertanto proposto per pazienti di tutte le età. 

La pratica non è ovviamente esente da rischi: prima di eseguire l’intervento è opportuno che il paziente venga visitato per evitare controindicazioni ad anestesie generali prolungate. Qualora il paziente non dovesse rientrare nelle categorie a rischio, la ridotta sintomatologia post-operatorio si traduce in un minor consumo di antidolorifici, precoce mobilizzazione dal letto e rapido ritorno alla vita normale. 

Bibliografia

  • Siegel RL., Miller KD, Jemal A: Cancer statistics, 2020. CA Cancer J Clin 70(1):7–30, 2020. doi: 10.3322/caac.21590
  • Morris VK, Kennedy EB, Baxter NN, Benson AB 3rd, Cercek A, Cho M, Ciombor KK, Cremolini C, Davis A, Deming DA, Fakih MG, Gholami S, Hong TS, Jaiyesimi I, Klute K, Lieu C, Sanoff H, Strickler JH, White S, Willis JA, Eng C. Treatment of Metastatic Colorectal Cancer: ASCO Guideline. J Clin Oncol. 2023 Jan 20;41(3):678-700. doi: 10.1200/JCO.22.01690. Epub 2022 Oct 17. PMID: 36252154; PMCID: PMC10506310
  • Islam MR, Akash S, Rahman MM, Nowrin FT, Akter T, Shohag S, Rauf A, Aljohani ASM, Simal-Gandara J. Colon cancer and colorectal cancer: Prevention and treatment by potential natural products. Chem Biol Interact. 2022 Dec 1;368:110170. doi: 10.1016/j.cbi.2022.110170. Epub 2022 Oct 3. PMID: 36202214.

L'informazione presente nel sito deve servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In caso di disturbi e/o malattie rivolgiti al tuo medico di base o ad uno specialista.

Cerca i migliori specialisti che si occupano di Tumore del colon nelle province di: Roma, Milano, Torino, Napoli

Vuoi una parlare con uno specialista?
Hai bisogno di un Dottore per Tumore del colon?

Trova il Medico più adatto alle tue esigenze.

Hai bisogno di un Dottore per Tumore del colon?
Caricamento...