Tiroidite

Dr.ssa Paola De Stefanis

A cura del Dr.ssa Paola De Stefanis

Endocrinologo

Cos'è Cos'è

La tiroidite è un' infiammazione della ghiandola della tiroide che può avere diverse cause. Tenendo in considerazione causa, gravità, decorso clinico e conseguenze, le tiroiditi si distinguono, infatti, in:

  1. Tiroidite cronica autoimmune o di Hashimoto
  2. Tiroiditi acute o infettive
  3. Sub-acute o di De Quervain
  4. Tiroidite di Riedel
  5. Tiroidite silente del post-partum
  6. Tiroidite silente sporadica.

Cause Cause

Le cause sono variabili, a seconda del tipo di tiroidiite, ad esempio, è un processo autoimmune nella tiroidite di Hashimoto, un'infezione virale, fungina o batterica nelle tiroiditi infettive, anche nella tiroidite di De Quervain; si riconoscono alcune precise infezioni virali, come causa; la tiroidite del post-partum è legata come l'Hashimoto, ad un processo autoimmune. La tiroidite di Riedel, viene considerata come una variante fibrotica della tiroidite di Hashimoto. La tiroidite silente sporadica ha cause ancora non ben identificate.

Sintomi Sintomi

I sintomi, nel caso delle tiroiditi batteriche, sono abbastanza evidenti e marcati con infiammazione e dolore a carico della tiroide, mentre, negli altri casi, i sintomi sono variabili, spesso talmente sfumati da portare ad una diagnosi casuale. A volte si possono aver segni d'ipertiroidismo, più spesso d'ipotiroidismo.

La tiroidite di Riedel è particolare perché la tiroide è dura e fibrotica al tatto e questo la rende facilmente riconoscibile.

Diagnosi Diagnosi

La diagnosi, per tutte le forme di tiroidite, si basa, oltre che sulla raccolta di una buona anamnesi e l'esecuzione di un esame obiettivo completo, sul dosaggio degli ormoni tiroidei e del TSH, più un'ecografia con color doppler. Solo raramente potrebbe rendersi necessario un esame più approfondito come l'agobiopsia o l'elastografia.

Rischi Rischi

Ci possono essere dei rischi soltanto qualora una tiroidite non fosse diagnosticata o fosse diagnosticata solo con notevole ritardo. Una volta diagnosticate e trattate sono patologie che non comportante particolari rischi.

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

Le cure dipendono dal tipo di tiroidite. Le forme acute o subacute, migliorano con terapia cortisonica e, se di origine batterica, con antibiotici, le forme di origine autoimmune, vengono trattate solo se accompagnate da un'alterazione della funzionalità tiroidea. In caso d'ipotiroidismo, si somministra l'ormone tiroideo (Eutirox, tiche) a dosaggi variabili, mentre in caso d'ipertiroidismo, si somministrano farmaci anti-tiroidei come il Tapazole.

La tiroidite di Riedel necessita, quasi sempre di un intervento chirurgico di tiroidectomia totale.

L'informazione presente nel sito deve servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In caso di disturbi e/o malattie rivolgiti al tuo medico di base o ad uno specialista.


Specializzazioni correlate

Scegli lo specialista e prenota la tua visita per Tiroidite con iDoctors

oppure

Ti terremo informato sulle promozioni in corso riguardo visite a prezzi scontati

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...