Colite

Dr. Amedeo Giorgetti
A cura del Dr. Amedeo Giorgetti
Dietologo

Cos'è Cos'è

Fino a pochi anni fa la colite era considerata una malattia da stress a sfondo funzionale, dovuta a fattori di tipo emotivo. Negli ultimi anni la ricerca scientifica ha evidenziato la partecipazione di fenomeni infiammatori del colon e documentato quanto questi fossero più importanti del semplice disagio emotivo.

Cause Cause

I disturbi della Colite sono in qualche modo abbastanza simili a quelli della celiachia, tant’è che negli ultimi anni si sono affacciate nuove ipotesi etiopatogenetiche e diagnostiche per la IBS e sembrerebbe che la sensibilità al glutine, almeno in 1 caso su 4, possa essere la causa dei disturbi finora attribuiti alla sindrome del colon irritabile.

Si parla in questo caso di sensibilizzazione al glutine (Gluten Sensivity non celiaca), una forma di intolleranza quindi, e non una allergia.

La causa di questa sempre più diffusa sensibilità e dei relativi disturbi intestinali correlati, sembrerebbe essere dovuta al fatto che le farine maggiormente utilizzate negli ultimi anni per confezionare prodotti da forno (pane, pizze, dolci) sono molto più ricche di glutine rispetto alle farine antiche, questo al fine di accelerare i processi di panificazione e di favorire la conservazione di tali alimenti. Siccome mangiamo pane pasta e pizza anche più volte al giorno, alcuni di noi, pur non essendo celiaci, sono diventati intolleranti al glutine per eccessiva introduzione.

dottore e dottoressa

Consulta la lista degli specialisti disponibili che si occupano di Colite. Verifica gli specialisti vicino a te 

Sintomi Sintomi

I sintomi della colite, come nel caso della sindrome del Colon Irritabile e/o dell'intolleranza al glutine, sono:

  • Gonfiore
  • Stipsi e/o diarrea
  • Digestione lenta
  • Dolori addominali diffusi
  • Stanchezza

Diagnosi Diagnosi

Il problema è che ad oggi non esistono test diagnostici per accertare una gluten sensivity, è quindi il medico specialista che dovrebbe sospettarla e fare diagnosi in base ai sintomi clinici lamentati dal paziente. Solo allora, e solo dietro la guida dello specialista, ha senso eliminare il glutine dalla dieta per confermare la diagnosi.

  Scopri gli Specialisti che si occupano di
Colite vicino a te 

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

La terapia prevede l’abolizione temporanea dei cibi contenenti glutine attraverso diete di rotazione e l’utilizzo di probiotici e prebiotici utili a ridurre lo stato infiammatorio intestinale. Purtroppo sta accadendo che sempre più persone adottino una dieta senza glutine come una sorta di moda alimentare, nella errata convinzione che, eliminare gli alimenti che contengono glutine aiuti a star meglio, a perdere peso e a curare qualsiasi patologia. Tuttavia questa decisione non ha alcun fondamento scientifico e può rivelarsi dannosa per chi non ha veri problemi di intolleranza.

Dr. Amedeo Giorgetti
A cura del Dr. Amedeo Giorgetti
Dietologo

Specialisti che si occupano di colite

Scegli la provincia di tuo interesse e prenota gratuitamente una visita in pochi click.

oppure scegli una provincia

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...