Malattie sessualmente trasmesse

Dr. Gabriele Fontana

A cura del Dr. Gabriele Fontana

Urologo

Cos'è Cos'è

Una malattia sessualmente trasmessa, anche nota come Malattia venerea, è una infezione che si trasmette per contagio diretto in occasione di attività sessuale di qualunque tipo (inclusi i rapporti orali e anali). Un tempo quasi scomparse, attualmente queste patologie sono nuovamente diffuse a causa del fenomeno della globalizzazione. Sovente sono misconosciute. 

Cause Cause

Batteri, Funghi, Parassiti, Virus possono essere la causa di queste patologie. Elenchiamo le più comuni:

  1. Origine batterica: Gonorrea, Sifilide, infezioni da Clamidia, Ureaplasma
  2. Origine fungina: Candidosi
  3. Origine parassitaria: Tricomonas
  4. Origine virale: Condilomi, AIDS

Sintomi Sintomi

Sospettare una malattia sessualmente trasmessa in presenza di:

  1. Ulcera Genitale/Vescicola in caso d'infezione da Herpes virus.
  2. Ulcera"dura" in caso di infezione da Treponema (Sifilide).
  3. Perdite uretrali, vaginali di tipo muco/purulento (Gonorrea, Clamidia).
  4. Arrossamento, prurito penieno, del prepuzio, del glande, del meato uretrale/vagina (Candidosi).
  5. Verruche o similari peniene, uretrali, vaginali, vulvari (Papilloma Virus).
  6. L'AIDS non ha manifestazioni genitali esterne.

Diagnosi Diagnosi

A conferma della sintomatologia vengono eseguiti esami di laboratorio:

  • Prelievo di sangue per ricerca di Anticorpi Specifici.
  • Tampone balano/prepuziale;
  • Tampone uretrale;
  • Tampone vaginale per ricerca Batteri, Candida,Tricomonas, Clamidia, Ureaplasma;
  • Tipizzazione virale (Papilloma Virus).

Rischi Rischi

Possibilità di Reinfezione (Effetto Ping-Pong) se non vengono curati entrambi i partner. Possibilità di Infezione Mista da microrganismi diversi: gli esami devono prendere in considerazione più specie microbiche.

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

Terapia antibiotica mirata sulla guida dei risultati degli accertamenti eseguiti, antibiogramma in particolare. L'uso indiscriminato degli antibiotici ha portato all'isolamento di agenti microbici multi-resistenti. Si consiglia quindi di evitare il "Fai da te" terapeutico.

L'informazione presente nel sito deve servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In caso di disturbi e/o malattie rivolgiti al tuo medico di base o ad uno specialista.


Specializzazioni correlate

Vuoi una parlare con uno specialista?
Hai bisogno di un Dottore per Malattie sessualmente trasmesse?

Trova il medico più adatto alle tue esigenze su iDoctors, il primo sito in Italia per la prenotazione di visite mediche ed esami, al tuo fianco dal 2008.

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...