Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Couperose

Dr.ssa Michaela Cortellessa

Dr.ssa Michaela Cortellessa

Medico Estetico Medico Chirurgo - Medico Estetico Creato il: 16/01/2018 Ultimo aggiornamento: 09/11/2023

La couperose è una lesione cutanea che interessa per lo più il volto, caratterizzata da chiazze rossastre dovute alla dilatazione dei capillari. 

Frequente nelle donne oltre i trent’anni e riscontrabile anche negli uomini, la couperose si manifesta maggiormente nelle persone con pelle sottile, sensibile e facilmente irritabile.

Couperose

Cause Cause

Si ipotizza un’origine multifattoriale della patologia, tra cui: 

  • fattori genetici; 
  • alterazione del microcircolo: a sua volta determinata da una frequente esposizione ai raggi solari e ai repentini cambi climatici (caldo-freddo);
  • alcolismo, o comunque un consumo smodato di alcool;
  • consumo di alimenti eccitanti;
  • carenza vitaminica: soprattutto vitamina C.

Sintomi Sintomi

La manifestazione clinica più evidente della couperose sono le macchie e le venature rossastre localizzate sul viso, dovute alla rottura dei capillari. L’arrossamento si presenta principalmente:

  • alle guance;
  • alle ali del naso;
  • al mento.

È più o meno evidente a seconda dell’entità del problema.

Le persone con couperose, inoltre, spesso lamentano una sensazione di eccessivo calore nelle aree colpite, specialmente in seguito a sbalzi termici intensi.

Diagnosi Diagnosi

Dal punto di vista diagnostico, la couperose viene riconosciuta a seguito di un attento esame obiettivo del paziente, in cui si riscontrano microteleangectasie diffuse. Si tratta di fragilità capillare, con perdita di elasticità dei vasi che, rimanendo dilatati più del previsto, determinano il tipico arrossamento. 

Rischi Rischi

La couperose non è pericolosa per la salute. Tuttavia, in alcuni rari casi, la patologia può peggiorare e sviluppare una possibile rosacea, un disturbo cutaneo persistente che provoca arrossamento e piccoli brufoli. 

Cure e Trattamenti Cure e Trattamenti

Nonostante la couperose venga considerata solo un problema prettamente estetico, alcuni accorgimenti potrebbero migliorarla significamente. 

In primo luogo, sarebbe opportuno adottare una terapia sintomatica, volta a rimuovere i fattori di rischio che possono scatenarla: 

  • evitare cibi piccanti e prediligere alimenti ricchi di vitamina C; 
  • prediligere cosmetici appositamente formulati per questo problema o comunque delicati;
  • applicare sostanze lenitive sul volto.

Qualora i precedenti trattamenti fallissero o la patologia dovesse degenerare in rosacea, lo specialista potrebbe prescrivere un trattamento laser per eliminare selettivamente le lesioni vascolari cutanee.

Bibliografia

  • Indications for medical lasers in dermatology. Mazer JM. Presse Med. 2002 Feb 9;31(5):223-31.
  • Sharma A, Kroumpouzos G, Kassir M, Galadari H, Goren A, Grabbe S, Goldust M. Rosacea management: A comprehensive review. J Cosmet Dermatol. 2022 May;21(5):1895-1904. doi: 10.1111/jocd.14816. Epub 2022 Feb 14. PMID: 35104917.

L'informazione presente nel sito deve servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In caso di disturbi e/o malattie rivolgiti al tuo medico di base o ad uno specialista.

Cerca i migliori specialisti che si occupano di Couperose nelle province di: Roma, Milano, Padova, Monza e Brianza

Vuoi una parlare con uno specialista?
Hai bisogno di un Dottore per Couperose?

Trova il Medico più adatto alle tue esigenze.

Hai bisogno di un Dottore per Couperose?
Caricamento...