Visita Oculistica a Roma | Pagina 3

La Visita oculistica ha lo scopo di determinare l'esistenza o meno di eventuali patologie dell'apparato visivo e indicare un corretto percorso terapeutico. Continua...

Una visita oculistica completa, in genere, si sviluppa in tre fasi. Inizia con un'anamnesi e cioè la raccolta di informazioni relative alla condizione e alla storia oculare presente e passata personale e familiare del paziente, eventuale assunzione di farmaci o presenza di allergie specifiche.

Si passa poi all'analisi dei sintomi o dei disturbi lamentati dal paziente avvalendosi di specifici esami clinici e strumentali per determinare la condizione anatomica e la funzionalità dell'apparato oculare. Infine si arriva alla formulazione di una diagnosi e all'indicazione di un opportuno prescrizione terapeutica.

L'esame oculistico, con il progresso tecnologico attuale, può servirsi di una vasta gamma di strumenti che affiancandosi alle vecchie apparecchiature, consentono di studiare ed esaminare in modo approfondito l'apparato visivo, sia dal punto di vista morfologico che da quello funzionale. Naturalmente gli esami strumentali da effettuare vengono scelti dallo specialista in funzione delle esigenze legate al caso specifico oggetto d'esame. Chiudi


85 studi prenotabili online
Foto medico non presente

Oculista

Dr. Paolo Tommasini

(8)

“Professionista straordinario, attento ed estremamente chiaro nelle spiegazioni [...] nonché affabile nei modi. Chiudi


Barbara, Roma (Febbraio 2019) Leggi altre...
  • Visita Oculistica

    zona Eur-Marconi

    da Martedi 7 Lug ore 09:00

  • Visita Oculistica

    zona Salario-Vescovio

    da Giovedi 9 Lug ore 14:00


è disponibile per i VideoConsulti: Il VideoConsulto è una consulenza fornita dal medico a distanza, tramite un pc o uno smartphone

Prenota un VideoConsulto

Filtra per:

Prestazione
Visita Oculistica
Scegli prestazione:
Solo a domicilio
Distanza da te
Giorno e ora

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...