Dr. Amedeo Remigio Canale

Dr. Amedeo Remigio Canale

Oculista

(117)

Prenota

Caricamento...

Profilo

Titoli conseguiti

  • Specializzazione con Lode in Oftalmologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con tesi dal titolo "Rilievi morfometrici della densità dei fotorecettori retinici mediante valutazione ecografica" (1993);
  • Borsa di studio per la ricerca in Oftalmologia (1997), Direzione prof. Mario Stirpe presso la Fondazione G. B. Bietti per lo Studio e la Ricerca in Oftalmologia, Roma;
  • Corso di Angiografia fluoroscenica e di angiografia al verde di indo cianina presso Ospedale Oftalmico, Roma (1995);
  • Corso di Fluorangiografia presso l'Università di Padova (1994);
  • Corso di Ecografia Oftalmica presso l'Università di Chieti (1993).

Curriculum e attività

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con tesi dal titolo "Le alterazioni oculari nella sindrome di Marfan" (1988);
  • dal 1996 Medico chirurgo Oculista presso la Casa di Cura San Domenico di Roma;
  • dal 2011 consulente oculista presso il Quirinale “Gruppo Corazzieri”;
  • dal 2009 visite oculistiche pediatriche per la prevenzione dell’ambliopia;
  • dal 2000 al 2006 Consulente oculistico per i pazienti e Responsabile del controllo ex d.lgs. 626/94 di patologie oculari per i dipendenti dell’Istituto. Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi, Roma;
  • dal 1990 al 1997 Consulente per la diagnosi e la cura delle malattie oculari sui gemelli. Istituto G. Mendel di Roma, diretto dal prof. Luigi Gedda;
  • dal 1988 al 1989 Servizio Civile in qualità di Medico di base e Oculista, Caritas Diocesana, Roma;
  • Giugno 2011: Segreteria scientifica del convegno “La via dell’eccellenza in Oftalmologia ed oltre” presso Nobile Collegio Chimico Farmaceutico, Roma;
  • Luglio 2009: Segreteria scientifica del congresso “Incontri Oftalmologici a 360° e oltre” presso Ospedale S. Pietro, Roma;
  • Dal 2016 al 2018 Dirigente medico oculistica presso L’ospedale Britannico “Fondazione Bietti per l’oftalmologia”;
  • Coautore di pubblicazioni scientifiche di settore;
  • Relatore presso vari Congressi medici su ecografia oculare, tomografia del nervo ottico e chirurgia refrattiva automatizzata;
  • Fino al 2014 ha conseguito oltre 500 Crediti formativi ECM riconosciuti dalla Commissione Formazione Continua per gli operatori della sanità;
  • Socio della Società Oftalmologica italiana (SOl).

Patologie trattate

  • Ambliopia
  • Astigmatismo
  • Calazio
  • Cataratta
  • Cheratocono
  • Congiuntivite
  • Diplopia
  • Distacco della retina
  • Entropion
  • Glaucoma
  • Ipermetropia
  • Maculopatia
  • Miopia
  • Morbo di Basedow
  • Occhio secco
  • Presbiopia
  • Pterigio
  • Ptosi palpebrale
  • Retinite Pigmentosa
  • Retinopatia diabetica
  • Strabismo
  • Uveite
  • Xantelasmi

Metodologie diagnostiche e terapeutiche

- Visita oculistica adulti; Esami strumentali inerenti la patologia glaucomatosa: Campimetria computerizzata Humphrey, Tomografia del nervo ottico HRT III, Pachimetria corneale, Curva tonometrica, Topografia corneale; Test lacrimali; Visita ocullistica pediatrica: Autorefrattometria computerizzata Plusoptix, Test dei colori e della stereopsi; Autorefrattometro Canon, HRT III tomografo Heidelberg, Campimetro computerizzato Humphrey, OCT Cirrus HD spectral domain, Pachimetro Pachette, Topografo Focus CSO; Plusoptix autorefrattometro binoculare.

Foto e Video

Laurea e abilitazione

Laurea: 18/07/1988 - Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma

Abilitazione: seconda sessione 1988 - Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma
- Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) della Provincia di Roma
- Posizione numero: 48306
-

P.IVA: 09989680583

Dichiarazione di conformità alle linee guida dell'Ordine

Il sottoscritto Dr. Amedeo Remigio Canale dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee guida approvate dalla FNOMCeO inerenti l'applicazione degli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica.

Valutazioni dei pazienti

Come funziona: Gli utenti, 7 giorni dopo aver effettuato la prestazione medica prenotata attraverso iDoctors, possono compilare un questionario ed esprimere la loro opinione sul servizio, sulla prestazione ricevuta e sul Medico, sia mediante una scala valutativa che attraverso un commento scritto.
Con il termine "valutazioni" si indica il numero totale delle opinioni espresse dagli utenti su un Medico, sia quelle che contengono commenti scritti, sia quelle che esprimono un 'punteggio' sulla prestazione ricevuta. Con il termine "recensioni" solo quelle che contengono commenti scritti. Pertanto il numero di valutazioni può essere superiore a quello delle recensioni.

N.B. Le opinioni e i punteggi esprimono giudizi soggettivi: non si tratta di una valutazione delle capacità professionali del medico, ma del grado di soddisfazione del paziente, legato alla puntualità, alla cortesia e alla disponibilità del medico.

9,9/10 in base a 117 valutazioni

72 recensioni di utenti verificati
Pagina 1 di 8

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...