Prof. Stefano Arcieri

Prof. Stefano Arcieri

Chirurgo Proctologo

(38)

Prenota

Caricamento...

Profilo

Titoli conseguiti

  • Specializzazione con Lode in Chirurgia Generale presso Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (1997) - Colonproctologia
  • Nel maggio 2001 ha conseguito, presso l'Università di Chieti, il titolo di Dottore di Ricerca in tecniche strumentali applicate alla chirurgia generale e specialistica
  • Professore Aggregato per l'Insegnamento presso il Corso di Laurea Specialistica 'B' la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Roma"La Sapienza" nel corso integrato di: Emergenze medico-chirurgiche della materia Chirurgia Generale VI anno II semestre
  • Insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare I Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Roma "La Sapienza" di Tecniche di Chirurgia Generale I
  • Insegnamento presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Generale III Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Roma "La Sapienza" di Chirurgia d'urgenza IV anno.

Curriculum e attività

  • Laurea con Lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (1992);
  • Abilitato all'esercizio della professione nella II sessione presso l'Università di Roma 'La Sapienza' in data 20 gennaio 1993;
  • Dal 2004 è Dirigente medico di I livello presso la Divisione di Chirurgia Generale BCG05 Policlinico Umberto I Università di Roma 'Sapienza';
  • Tutor presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia dell'Apparato Digerente ed Endoscopia Digestiva Chirurgica I Facoltà di Medicina e Chirurgia ' Università di Roma 'La Sapienza' nella didattica interattiva in Tecniche operatorie nella chirurgia del fegato, vie biliari, pancreas e milza.

Apparecchiature utilizzate

Laser Chirurgico per asportazione formazioni cutanee e tatuaggi.

Patologie trattate

  • Appendicite
  • Ascesso perianale
  • Cisti pilonidale o sacro-coccigea
  • Cisti sebacee
  • Cistocele
  • Colelitiasi (Calcoli Biliari)
  • Colon irritabile
  • Condilomi
  • Couperose
  • Defecazione ostruita
  • Diastasi addominale
  • Dispepsia
  • Diverticoli
  • Emorroidi
  • Epitelioma
  • Ernia crurale
  • Ernia epigastrica
  • Ernia iatale
  • Ernia inguinale
  • Ernia ombelicale
  • Fibroadenoma
  • Fibroma
  • Fibromatosi uterina
  • Fimosi
  • Fistole anali
  • Frenulotomia
  • Ginecomastia
  • Gozzo (o struma)
  • Idrocele
  • Insufficienza venosa
  • Iperidrosi
  • Iperparatiroidismo
  • Ittero
  • Laparoceli
  • Linfoadenomegalia
  • Linfoadenopatie
  • Lipomi (fibrolipomi)
  • Marisca
  • Mastectomia
  • Melanoma
  • Morbo di Basedow
  • Noduli tiroidei
  • Nodulo al seno
  • Occlusione intestinale
  • Piaghe da decubito
  • Polipi colon
  • Prolasso rettale
  • Prolasso Uterino
  • Prolasso Vescicale
  • Ragadi anali
  • Reflusso gastroesofageo
  • Rettocele
  • Rimozione cicatrici
  • Rimozione Tatuaggi
  • Safenectomia
  • Stipsi
  • Tumore alla tiroide
  • Tumore allo stomaco
  • Tumore del retto
  • Tumore del seno
  • Tumore del testicolo
  • Tumore dell'intestino
  • Tumore della prostata
  • Tumore esofago
  • Tumori cutanei
  • Varicocele
  • Vene varicose
  • Verruche
  • Xantelasmi

Metodologie diagnostiche e terapeutiche

Coloproctologia, Chirurgia della tiroide, VideoChirurgia della colecisti, Chirurgia delle ernie, Chirurgia addominale, Chirurgia delle vene.

Foto e Video

Interventi chirurgici

Effettua interventi chirurgici in strutture sia pubbliche che private

Laurea e abilitazione

Laurea: 23/07/1992 - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Abilitazione: 1993 - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
- Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) della Provincia di Roma
- Posizione numero: M44500
-

Dichiarazione di conformità alle linee guida dell'Ordine

Il sottoscritto dott. Stefano Arcieri dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle Linee Guida contenute nelle 'Direttive per l'autorizzazione della pubblicità e dell'informazione su siti internet e per l'uso della posta elettronica per motivi clinici' ' Delibera 129/2007 adottata dal Consiglio dell'Ordine in data 19 giugno 2007.

Altre lingue parlate

  • inglese Inglese

Valutazioni dei pazienti

Come funziona: Gli utenti, 7 giorni dopo aver effettuato la prestazione medica prenotata attraverso iDoctors, possono compilare un questionario ed esprimere la loro opinione sul servizio, sulla prestazione ricevuta e sul Medico, sia mediante una scala valutativa che attraverso un commento scritto.
Con il termine "valutazioni" si indica il numero totale delle opinioni espresse dagli utenti su un Medico, sia quelle che contengono commenti scritti, sia quelle che esprimono un 'punteggio' sulla prestazione ricevuta. Con il termine "recensioni" solo quelle che contengono commenti scritti. Pertanto il numero di valutazioni può essere superiore a quello delle recensioni.

N.B. Le opinioni e i punteggi esprimono giudizi soggettivi: non si tratta di una valutazione delle capacità professionali del medico, ma del grado di soddisfazione del paziente, legato alla puntualità, alla cortesia e alla disponibilità del medico.

9,8/10 in base a 38 valutazioni

30 recensioni di utenti verificati
Pagina 1 di 3

Articoli e Pubblicazioni

Articoli su Patologie, Interventi, Trattamenti

Pubblicazioni scientifiche

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...