Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
Scegli prestazione:
Urgente?

Ozonoterapia antalgica 1 seduta a Roma

Ordina per:
6 studi prenotabili online
Dr. Antonio Conticelli Fisiatra
Fisiatra

Dr. Antonio Conticelli

(2 recensioni)
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Roma - Ponte Mammolo Viale Ettore Franceschini, 41
    •  
    150 €
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Roma - Ponte di Nona Via Samassi, 48
    •  
    150 €
Dr.ssa Sabina Pellanera Fisiatra
Fisiatra

Dr.ssa Sabina Pellanera

(2 recensioni)
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Roma - Porta Maggiore Via Casilina, 3T
    •  
    90 €
Prof. Luigi Gatta Medico dello Sport
Medico dello Sport

Prof. Luigi Gatta

(10 recensioni)
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Bracciano (RM) Via U. Bombieri 76
    •  
    80 €
Dr. Andrea Bernetti Fisiatra
Fisiatra

Dr. Andrea Bernetti

(2 recensioni)
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Roma - Casilino-Pigneto Via Casilina 3T
    •  
Dr. Carlo De Michele Medico dello Sport
Medico dello Sport

Dr. Carlo De Michele

(12 recensioni)
    • Ozonoterapia antalgica 1 seduta
    •  Roma - Porta Pia Via Nomentana, 13
    •  
Vuoi vedere più medici?

Ozonoterapia antalgica 1 seduta a Roma

L'Ozonoterapia è una terapia che si basa sulla somministrazione di una miscela gassosa, originata mescolando l'ozono con l'ossigeno.

Secondo diversi specialisti l'ossigeno-ozono terapia è una metodica che esercita una potente azione antiinfiamatoria e antidolorifica, aumentando l'ossigenazione sanguinea e l'azione battericida, fungicida e virucida. L'ozonoterapia viene utilizzata anche nel trattamento delle patologie ortopediche più frequenti, come la cervicalgia, le tendiniti, la lombalgia, le ernie, le patologie sportive, le periartriti, l'artrosi, ecc.

Per ottenere un buon risultato in questo tipo di terapia è fondamentale la corretta scelta della metodica di somministrazione, che ovviamente viene decisa dallo specialista. Le tecniche più comuni sono quella intramuscolare, quella sottocutanea intraarticolare, quella endovenosa, e quella per insufflazione rettale e/o vaginale.

Caricamento...