Potenziali Evocati Visivi a Roma

I Potenziali Evocati Visivi per lo studio delle vie ottiche (PEV), anch'essi un esame elettrofisiologico, sono utilizzati per la diagnosi delle distrofie del nervo ottico, delle malattie demielinizzanti (come la neurite ottica retrobulbare), e delle alterazioni maculari ereditarie, quali le distrofie maculari o le distrofie dei coni e dei bastoncelli. Continua...

Per questo esame si applicano degli elettrodi sulla fronte e nella parte posteriore del cranio, in corrispondenza della corteccia visiva. ERG e PEV possono fornire informazioni sulla funzionalità del sistema visivo anche nei casi in cui la presenza di un'opacità dei mezzi diottrici (cataratta, leucoma corneale) non permette l'osservazione diretta della retina o del nervo ottico.

Chiudi


1 studi prenotabili online
Dr. Massimo Barrella

Neurologo

Dr. Massimo Barrella

(10)

“Medico cordiale e molto chiaro nelle spiegazioni.”


Alessandro, Roma (Dicembre 2019) Leggi altre...
  • Potenziali Evocati Visivi

    zona Prenestino-Tor Sapienza

    da Mercoledi 26 Feb ore 11:00


Filtra per:

Prestazione
Potenziali Evocati Visivi
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...