Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Esame audiometrico
Scegli prestazione:
Distanza da te
Urgente?

Esame audiometrico a Milano

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr. Flavio Arnone Otorinolaringoiatra
Otorinolaringoiatra

Dr. Flavio Arnone

(36 recensioni)
    • Esame audiometrico
    •  Italia Missori
    • da giovedì 2 feb ore 15:00 da gio 2 feb 15:00
    140 €
Dr.ssa Cecilia Rosso Otorinolaringoiatra
Otorinolaringoiatra

Dr.ssa Cecilia Rosso

(1 recensioni)
    • Esame audiometrico
    •  Magenta
    • da giovedì 2 feb ore 08:30 da gio 2 feb 08:30
    50 €
    • Esame audiometrico
    •  Famagosta
    • da giovedì 2 feb ore 15:30 da gio 2 feb 15:30
    50 €
  • Vedi altri studi Chiudi
Dr. Simone Spagliardi Otorinolaringoiatra
Otorinolaringoiatra

Dr. Simone Spagliardi

(17 recensioni)
    • Esame audiometrico
    •  Cornaredo (MI)
    • da venerdì 10 feb ore 16:00 da ven 10 feb 16:00
    60 €
    • Esame audiometrico
    •  Sedriano (MI)
    • da giovedì 9 feb ore 13:00 da gio 9 feb 13:00
    90 €
  • Vedi altri studi Chiudi
Dr. Gianluca Capra Otorinolaringoiatra
Otorinolaringoiatra

Dr. Gianluca Capra

(38 recensioni)
    • Esame audiometrico
    •  Sempione
    • da mercoledì 8 mar ore 16:30 da mer 8 mar 16:30
    209 €
Dr. Giancarlo Cassani Otorinolaringoiatra
Otorinolaringoiatra

Dr. Giancarlo Cassani

(34 recensioni)
    • Esame audiometrico
    •  Lambrate
    • da mercoledì 8 feb ore 07:30 da mer 8 feb 07:30
    90 €
Vuoi vedere più medici?

Esame audiometrico a Milano

L'Esame audiometrico è l'indagine classica che si effettua per studiare le malattie dell'orecchio e per indagare i casi di sospetta ipoacusia (abbassamento dell'udito).

Attraverso tale esame viene misurata la soglia di minima udibilità, cioè il valore di pressione sonora minimo in grado di essere percepito da un soggetto. è un esame che si effettua in ambulatorio, in una cabina insonorizzata denominata "cabina silente" e che richiede la collaborazione del paziente, al quale viene richiesto di segnalare, mediante un pulsante, ogni volta che percepisce un suono erogato da una cuffia posizionata sulla testa.

Vengono fatti ascoltare dei suoni per misurare l'udito dal punto di vista quantitativo (audiometria tonale) e poi parole o frasi per determinare la discriminazione della voce e studiare la funzione uditiva anche dal punto di vista qualitativo (audiometria vocale). In questo modo l'esame fornisce indicazioni utili sull'udito del paziente sia dal punto di vista quantitativo e cioè quanto si sente, che da quello qualitativo, ossia come si sente.

L'esame dura pochi minuti ed è assolutamente indolore.

Caricamento...