Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Topografia corneale
Scegli prestazione:
Urgente?

Topografia corneale a Milano

Ordina per:
9 studi prenotabili online
Dr.ssa Laura Primavera Oculista

Dr.ssa Laura Primavera

Oculista 5 recensioni
  •  Milano - Italia Missori Via Rugabella, 1
  • Topografia corneale
    120 €
Dr. Alessandro Sammartino Oculista

Dr. Alessandro Sammartino

Oculista 71 recensioni
  •  Milano - Loreto-Lambrate Viale Monza 165/a
  • Topografia corneale
    60 €
Dr. Filippo Tassi Oculista

Dr. Filippo Tassi

Oculista 3 recensioni
  •  Milano - Sempione Piazza Sempione, 3
  • Topografia corneale
    85 €
  •  Corbetta (MI) Via della Libertà, 4
  • Topografia corneale
    40 €
Centro Medico Corbetta

Centro Medico Corbetta

Centro medico 7 recensioni
Oculista
  •  Corbetta (MI) Via della Libertà, 4
  • Topografia corneale
    40 €
altri specialisti vicino a Milano
Dr.ssa Magda Guareschi Oculista

Dr.ssa Magda Guareschi

Oculista 15 recensioni
  •  Lodi - Centro Via Secondo Cremonesi, 17
  • Topografia corneale
    100 €
Dr.ssa Sonela Spasse Oculista

Dr.ssa Sonela Spasse

Oculista 14 recensioni
  •  Bergamo - Centro Via IV Novembre, 7
  • Topografia corneale
    110 €
Dr. Walter Misefari Oculista

Dr. Walter Misefari

Oculista 1 recensione
  •  Dorno (PV) Via A. De Gasperi, 39
  • Topografia corneale
    80 €
Dr. Stefano Zenoni Oculista

Dr. Stefano Zenoni

Oculista 18 recensioni
  •  Bergamo - Centro Via Ettore Panseri, 14
  • Topografia corneale
    100 €
  •  Busto Arsizio (VA) Via Palmiro Togliatti, 4
  • Topografia corneale
    70 €

Topografia corneale a Milano

La Topografia corneale è un esame diagnostico attraverso il quale viene misurata la curvatura della cornea.

Tale esame è fondamentale per la diagnosi e i controlli successivi su pazienti affetti da cheratocono. Il cheratocono è una malattia degenerativa della cornea di natura non infiammatoria, che ha origine quando la parte centrale della cornea diminuisce il suo spessore e si incurva gradualmente verso l'esterno, perdendo la sua forma sferica e deformandosi a forma di cono.

Tale irregolarità nella morfologia corneale, genera opacità nella visione, con alterazione del potere refrattivo e distorzione delle immagini vicine e lontane. Lo strumento utilizzato per tale indagine, denominato "topografo corneale", fornisce una vera e propria ?mappa' della cornea.

Lo specialista dopo aver avvicinato lo strumento all'occhio esegue uno scatto, come per una normale fotografia, che poi sarà elaborata al computer. L'esame non è pericoloso e non provoca dolore né altri fastidi.

Per un efficace svolgimento dell'indagine occorre aver sospeso l'uso delle lenti a contatto da diversi giorni.

Caricamento...