Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
Scegli prestazione:
Distanza da te
Urgente?

Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta a Roma

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Prof. Attilio Marchese Chirurgo Vascolare

Prof. Attilio Marchese

Chirurgo Vascolare 68 recensioni
  •  Monte Compatri (RM) Via Leandro Ciuffa 42/44
  • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
    90 €
  •  Anguillara Sabazia (RM) - Anguillara Via Romana, 10
  • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
    90 €
  •  Pomezia (RM) Via del Mare, 67
  • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
    100 €
  •  Roma - Aurelia-Mura Vaticane Via Sergio Primo, 32
  • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
    120 €
  • Vedi altri studi Chiudi
  • Dr. Fabio Mastrantonio Medico Estetico

    Dr. Fabio Mastrantonio

    Medico Estetico 11 recensioni
    •  Roma - Salario-Trieste Via Alessandria, 130
    • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
      70 €
    • Risparmia il 10% pagando online
    Dr. Rino Mattei Angiologo

    Dr. Rino Mattei

    Angiologo
    •  Roma - CasalPalocco Viale Prassilla, 41
    • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
      80 €
    •  Monte Compatri (RM) Via Leandro Ciuffa 42/44
    • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
      90 €
    Prof. Alberto Berni Chirurgo Vascolare

    Prof. Alberto Berni

    Chirurgo Vascolare 4 recensioni
    •  Roma - Salario-Trieste Via Cagliari, 42
    • Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta
    Vuoi vedere più medici?

    Puoi trovare altri medici specialisti che effettuano questa prestazione in:


    Mesoterapia per insufficienza venosa o flebiti 1 seduta a Roma

    La Mesoterapia è una tecnica medica, molto diffusa, che consiste nell'iniettare all'interno del derma modeste quantità di farmaci, sia classici che fitoterapici od omeopatici.

    L'infiltrazione avviene mediante microiniezioni (con aghi piccolissimi di 4-6 mm di lunghezza), attraverso le quali i farmaci con i principi attivi vengono introdotti nella pelle, in piccole quantità, secondo tecniche specifiche e a profondità stabilite, in corrispondenza delle zone interessate. Il fatto di essere una terapia locale offre il vantaggio di evitare sia la somministrazione di farmaci per via generale (orale o parenterale), sia la dispersione del farmaco in zone in cui non serve (cosa normale nella somministrazione tradizionale).

    Tra gli effetti collaterali, la reazione allergica, come per ogni terapia farmacologica, è quella potenzialmente più pericolosa. Per ridurre al minimo tale rischio è opportuna un'attenta anamnesi da parte del medico prima del trattamento.

    La mesoterapia nel trattamento delle patologie vascolari è particolarmente indicata per l'insufficienza venosa, le flebiti e le arteriopatie, ecc. Tali patologie rispondono alla terapia con un miglioramento della circolazione locale e relativo sollievo dei sintomi, con un effettivo miglioramento del tono venoso, con la scomparsa o la riduzione degli edemi, con un miglioramento dell'elasticità cutanea e riduzione del reticolo dei capillari (teleangioectasie).

    La durata di una seduta di mesoterapia dipende dall'estensione delle sedi e dalla quantità di soluzione e può durare fino a 10-15 minuti. Ogni inoculazione produce la formazione di un piccolo ponfo cutaneo che scompare in poche ore.

    Il trattamento mesoterapico risulta essere indolore anche grazie all'uso di un anestetico locale da miscelare con il farmaco o con i farmaci a seconda dell'intensità della patologia dolorosa. La mesoterapia può essere praticata solo da medici.

    Caricamento...