EcoCardioColordoppler a Palermo

4 studi prenotabili online
Dr. Andrea Imburgia

Cardiologo

Dr. Andrea Imburgia

(2)

“Un professionista preparato, cortese e disponibile. Pronto a dare chiarimenti e [...] tranquillizzare. Ho scritto dei messaggi dopo la visita per comunicare l'efficacia dei farmaci ed è stato celere nella risposta e per questo lo ringrazio ancora tanto. Lo consiglio vivamente. Chiudi


Comparetto, Bagheria (Dicembre 2019) Leggi altre...
  • EcoCardioColordoppler

    Bagheria (PA)

    da Lunedi 2 Nov ore 09:00

  • EcoCardioColordoppler

    zona Bandita

    da Lunedi 2 Nov ore 15:00

Prof. Khalil Fattouch

Cardiochirurgo

Prof. Khalil Fattouch

(13)

“Grande professionalità e gentilezza”


Antonino, Palermo (Aprile 2019) Leggi altre...
  • EcoCardioColordoppler

    zona Politeama

    da Lunedi 2 Nov ore 16:00

Dr. Maurizio Mongiovì

Cardiologo Pediatra

Dr. Maurizio Mongiovì

(8)

“Persona seria,molto preparata,gentile ,mette a proprio agio i piccoli pazienti. [...] Ottimo cardiologo. Chiudi


Santina, Palermo (Settembre 2020) Leggi altre...
  • EcoCardioColordoppler

    zona Notarbartolo

    da Martedi 3 Nov ore 15:30

Vuoi vedere più medici? Estendi la ricerca

EcoCardioColordoppler a Palermo

L'EcoCardioColordoppler è una tecnica di recente introduzione che utilizza gli ultrasuoni per indagare le strutture cardiache.

La persona viene fatta sdraiare su un lettino accanto al quale è presente un monitor collegato a una sonda che emette ultrasuoni. Tale esame consente di visualizzare l'anatomia del cuore e di fornire informazioni sulle sue modalità di contrazione, sulla morfologia delle valvole cardiache e sul flusso del sangue all'interno delle cavità.

Tale indagine, infatti, aggiunge ai vantaggi dell'esame ecografico la possibilità di visualizzare il flusso sanguigno venoso ed arterioso a livello cardiaco; ciò che scorre verso il punto d'applicazione della sonda viene visualizzato in rosso (sangue arterioso), mentre ciò che scorre via da tale punto d'applicazione viene visualizzato in blu (sangue venoso). Una riduzione della quantità del flusso rosso può significare una riduzione del diametro interno di una vaso (in genere l'aorta).

Tale esame non necessita di mezzo di contrasto se non in rari casi.

Filtra per:

Prestazione
EcoCardioColordoppler
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...