Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
Scegli prestazione:
Urgente?

Ecografia Ostetrica Translucenza nucale a Padova

Ordina per:
6 studi prenotabili online
Dr. Luigi Ricci Ginecologo

Dr. Luigi Ricci

Ginecologo
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
Dr. Francesco Di Giovanni Ginecologo

Dr. Francesco Di Giovanni

Ginecologo 3 recensioni
  •  Albignasego (PD) Via S.G. Barbarigo, 9
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
Dr.ssa Denise Capuzzo Ginecologo

Dr.ssa Denise Capuzzo

Ginecologo 2 recensioni
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
Poliambulatorio Elysium

Poliambulatorio Elysium

Centro medico 15 recensioni
Ginecologo Ginecologo Ginecologo
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
  •  Albignasego (PD) Via S.G. Barbarigo, 9
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €
  •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
  • Ecografia Ostetrica Translucenza nucale
    100 €

Puoi trovare altri medici specialisti che effettuano questa prestazione in:


Ecografia Ostetrica Translucenza nucale a Padova

Grazie all’Ecografia Ostetrica è possibile osservare accuratamente il feto nell’utero.

L’ecografia nei primi tre mesi serve per datare con precisione l'epoca della gravidanza. All’inizio del terzo mese si visualizza l'attività cardiologica del feto, i suoi movimenti e il numero stesso dei feti, in caso di gravidanza gemellare.

Più tardi, dal quarto mese in poi, si effettuano le misurazioni della testa, dell'addome e del femore fetale per valutare se le dimensioni sono in linea con le aspettative temporali della gravidanza. Normalmente, durante una gravidanza, si eseguono tre esami ecografici, che non comportano nessun rischio nè per la madre, né per il feto.

La translucenza nucale è la visione, tramite ecografia, dell’accumulo di fluido dietro il collo del feto nel primo trimestre di gravidanza. Per accrescere la precisione e la sensibilità del test, viene eseguito un prelievo di sangue materno che serve per analizzare due sostanze ormonali prodotte dalla placenta (ß-HCG e PAPP-A).

Comparando con un software appropriato l'età materna, il valore della misurazione della translucenza nucalee i due valori ormonali si riesce ad ottenere una stima del rischio di Sindrome di Down del feto in oggetto.

Caricamento...