EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici) a Barletta-Andria-Trani

3 studi prenotabili online
Dr. Giuseppe Schiavone

Ecografista

Dr. Giuseppe Schiavone

(2)

“Bravo è molto disponibile”


Walter, Andria (Giugno 2019) Leggi altre...
  • EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici)

    Andria (BT)

    da Giovedi 29 Ott ore 14:00

Dr. Giuseppe Mirra

Ginecologo

Dr. Giuseppe Mirra

(1)

“disponibile, gentile, molto calmo, e la cosa importante chiaro nelle [...] spiegazioni. Chiudi


Raffaella, Trinitapoli (Marzo 2015) Leggi altre...
  • EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici)

    Trinitapoli (BT)

    da Giovedi 29 Ott ore 18:00

Dr. Vincenzo Sica

Chirurgo Vascolare

Dr. Vincenzo Sica

(9)

“molto competente e disponibile”


Annamaria, Bari (Luglio 2020) Leggi altre...
  • EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici)

    Bisceglie (BT)

    da Venerdi 30 Ott ore 17:30

Vuoi vedere più medici? Estendi la ricerca

Puoi trovare altri medici specialisti che effettuano questa prestazione in:


EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici) a Barletta-Andria-Trani

L'Ecocolordoppler dei vasi epiaortici viene effettuato in genere per esaminare situazione legate a varie patologie tra cui: ictus recente per controllo, arteriopatia obliterante cronica periferica, aneurisma aortico, età superiore a 65 anni con fattori di rischio multipli, pazienti affetti da diabete mellito controlli post-operatori di TEA carotidea per escludere restenosi o lembi mobili.Si esplorano da entrambi i lati la carotide comune fino alla biforcazione carotidea, l'arteria succlavia e l'arteria vertebrale.L'Ecocolordoppler è l'esame più comune per la diagnosi e il controllo delle malattie vascolari, sia arteriose che venose.

è una tecnica diagnostica che attraverso l'applicazione degli ultrasuoni, visualizza graficamente il movimento del sangue nei vasi sanguigni, la forma dei vasi stessi e le loro eventuali alterazioni. L'utilizzo del colore permette una più precisa individuazione delle aree con flusso anomalo.

La zona del corpo del paziente oggetto dell'esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. è una metodica non invasiva, che documenta in modo affidabile anche le più piccole lesioni delle pareti vascolari.

Filtra per:

Prestazione
EcoColorDoppler vasi epiaortici (o tronchi sovraortici)
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...