Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Ecografia mammaria
Scegli prestazione:
Urgente?

Ecografia mammaria a Torino

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr. Valter Odisio Ecografista

Dr. Valter Odisio

Ecografista
  •  Torino - Lingotto Corso Dante, 64A
  • Ecografia mammaria
    80 €
Dr. Alessio Meli Radiologo diagnostico

Dr. Alessio Meli

Radiologo diagnostico
  •  Ivrea (TO) Via Guglielmo Jervis 22/B
  • Ecografia mammaria
    100 €
Poliambulatorio CreaSalute

Poliambulatorio CreaSalute

Centro medico 1 recensione
  •  Vidracco (TO) Via Baldissero, 21
  • Ecografia mammaria
    100 €
SIOM Poliambulatorio

SIOM Poliambulatorio

Centro medico 2 recensioni
Ecografista
  •  Torino - Lingotto Corso Dante, 64A
  • Ecografia mammaria
    80 €
Prof. Francesco Bruno Chirurgo Vascolare

Prof. Francesco Bruno

Chirurgo Vascolare
  •  Pancalieri (TO) Via Piave, 2
  • Ecografia mammaria
    75 €
Centro Santa Monica

Centro Santa Monica

Centro medico
Chirurgo Vascolare
  •  Pancalieri (TO) Via Piave, 2
  • Ecografia mammaria
    75 €
  •  Ivrea (TO) Via Guglielmo Jervis 22/B
  • Ecografia mammaria
    100 €
altri specialisti vicino a Torino
  •  Saluzzo (CN) Corso Roma, 14
  • Ecografia mammaria
    100 €
altri specialisti a Torino
Dr. Paolo Mello Teggia Chirurgo Generale

Dr. Paolo Mello Teggia

Chirurgo Generale 41 recensioni
  •  Torino - San Donato Corso Francia, 19 bis
  • Ecografia mammaria
  •  Orbassano (TO) Via Caduti sul Lavoro, 25
  • Ecografia mammaria

Ecografia mammaria a Torino

L'Ecografia Mammariaè un esame non invasivo e indolore, che mediante l’utilizzo degli ultrasuoni produce immagini delle ghiandole mammarie, permettendo così di diagnosticare le patologie della mammella.

Tra queste troviamo malattie benigne quali cisti, fibroadenomi, dilatazioni dei dotti galattofori, mastopatia fibrocistica, ed altre maligne come i tumori. Durante la prestazione, che può durare mediamente 15/20 minuti, la paziente si distende sulla schiena, mentre il medico distribuisce un gel sulla parte da analizzare, ovvero la mammella, e procede con la scansione della superfice con una sonda collegata a un ecografo, potendo così rilevare eventuali anomalie.

Se il risultato dell’esame dovesse essere sospetto, è possibile approfondire le indagini eseguendo una mammografia (fondamentale per la diagnosi precoce del tumore della mammella, prevede la compressione del seno tra due piastre e l’esecuzione di una radiografia della mammella) ed eventualmente un’agobiopsia (si basa sul prelievo, mediante un ago, di alcune cellule del tessuto interessato, che verrà poi analizzato in laboratorio). L'Ecografia Mammaria è un utile strumento di screening per le donne con un alto rischio di sviluppare il cancro al seno e, in generale, è raccomandata per tutte le donne, soprattutto nelle pazienti con un’importante familiarità di tumore mammario.

Si tratta di un esame diagnostico che non presenta controindicazioni e, per tanto, può essere eseguito anche durante una gravidanza. Si tratta di una tecnica diagnostica molto utilizzata in ambito internistico, chirurgico e radiologico, sia per la semplicità di utilizzo che per la buona affidibilità dei risultati.

Caricamento...