Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Neurologo a Venezia

9 studi prenotabili online
Spiacenti, a Venezia non abbiamo Neurologi disponibili , verifica altri Neurologi vicino a Venezia
Dr.ssa Anna Cantagallo Neurologo
Neurologo

Dr.ssa Anna Cantagallo

(8 recensioni)
    • Visita Neurologica
    •  Padova - Arcella Via Fornace Morandi, 24
    •  
    200 €
    • Visita Neurologica
    •  Ferrara - Centro Via Darsena, 67
    •  
    200 €
    • Visita Neurologica
    •  Bologna - Centro Via Gobetti, 1
    •  
    200 €
  • Vedi altri studi Chiudi
    • Visita Neurologica
    •  Albignasego (PD) Via Roma, 60A
    •  
    100 €
    • Visita Neurologica
    •  Piove di Sacco (PD) Via Carrarese, 66
    •  
    100 €
Dr. Andrea Baccaro Neurochirurgo
Neurochirurgo

Dr. Andrea Baccaro

(1 recensione)
    • Visita Neurologica
    •  Piove di Sacco (PD) Via Crociata, 38
    •  
    120 €
    • Visita Neurologica
    •  Padova - Mandria Via Romana Aponense, 116
    •  
    120 €
Prof. Corrado Angelini Neurologo
Neurologo

Prof. Corrado Angelini

(6 recensioni)
    • Visita Neurologica
    •  Noventa Padovana (PD) Via Cappello, 36
    •  
    150 €
Prof. Pier Antonio Battistella Neuropsichiatra infantile
Neuropsichiatra infantile

Prof. Pier Antonio Battistella

    • Visita Neurologica per Cefalea
    •  Padova - Centro Piazzetta Conciapelli, 20-23
    •  
    150 €

Neurologo a Venezia

Elenco dei Neurologi a Venezia attualmente disponibili per la prenotazione online di una visita neurologica o di altro esame medico sempre nell'ambito della Neurologia.

Ti ricordiamo che iDoctors è un SERVIZIO GRATUITO. Il Neurologo è specializzato nella valutazione, nella diagnosi e nel trattamento delle patologie del sistema nervoso (cervello, cervelletto, midollo spinale e nervi periferici).

Tra i disturbi trattati dallo specialista rientrano una vasta gamma di malattie, quali la sclerosi multipla, l'ictus, l'epilessia, la paralisi facciali, il morbo di Parkinson, l'Alzheimer, ma anche la cefalea, l’emicrania e le neuropatie. Solitamente, il medico inizia la sua visita da un’anamnesi completa della storia clinica del paziente, prendendo in considerazione una serie di informazioni utili come patologie pregresse o presenti in famiglia, cure farmacologiche in corso o passate, per poi passare all’analisi dei disturbi lamentati dal paziente.

Se il medico dovesse ritenerlo necessario, potrebbe decidere di approfondire la visita con diversi test specifici a seconda della patologia in questione, come l'elettroencefalogramma (EEG), ovvero uno strumento utile per analizzare, monitorare e registrare l'attività elettrica del cervello. Per il corretto inquadramento diagnostico, nell'ambito della patologia neurodegenerativa o anche della demenza, lo specialista potrebbe ritenere necessario effettuare dei test neuropsicologici (dei quiz cognitivi modulati in base all’età, al livello di scolarità e sesso del paziente).

Dopo aver effettuato la visita, analizzato i disturbi lamentati dal paziente ed eseguito eventualmente dei test specifici, lo specialista elabora la propria diagnosi e la relativa cura, che può prevedere un trattamento farmacologico e/o fisioterapico. In genere, ci si rivolge un Neurologo, su indicazione del proprio medico curante, in presenza di sintomi riconducibili a una malattia del sistema nervoso, quali potrebbero essere una forte emicrania, vertigini, formicolio o intorpidimento agli arti, difficoltà di movimento o coordinazione, problemi di memoria o problemi di equilibrio, nonchè, in presenza di una storia familiare di malattie neurologiche, è possibile consultare uno specialista per una valutazione preventiva.

Caricamento...