Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Neurofisiopatologo a Milano

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr. Marco Nicola Spruzzola Neurologo
Neurologo

Dr. Marco Nicola Spruzzola

(16 recensioni)
    • EEG Elettroencefalogramma
    •  Milano - Porta Vittoria Piazza G. Grandi, 12
    •  
    da 130 €
altri specialisti vicino a Milano
    • Elettromiografia o EMG
    •  Castellanza (VA) Viale Lombardia, 87
    •  
    240 €
Dr.ssa Paola Augusta Moretti Neurofisiopatologo
Neurofisiopatologo

Dr.ssa Paola Augusta Moretti

(12 recensioni)
    • Elettromiografia o EMG
    •  Bizzarone (CO) - Centro Via delle Ginestre, 1A
    •  
    150 €
Dr.ssa Eliana Berra Neurologo
Neurologo

Dr.ssa Eliana Berra

(1 recensione)
    • Elettromiografia o EMG
    •  Pavia - Centro Via S. Maugeri, 10
    •  
    150 €
altri specialisti a Milano
Dr. Carmelo Geremia Gastroenterologo
Gastroenterologo

Dr. Carmelo Geremia

(26 recensioni)
    • Elettromiografia o EMG
    •  Milano - Corso Lodi Corso Lodi, 68
    •  
Dr.ssa Valeria De Simone Neurologo
Neurologo

Dr.ssa Valeria De Simone

(2 recensioni)
    • Elettromiografia o EMG
    •  Milano - Città Studi Via Niccolò Jommelli, 17
    •  

Le prestazioni più prenotate di Neurofisiopatologia:

Neurofisiopatologo a Milano

Elenco dei Neurofisiopatologi a Milano o di altri specialisti con competenze in comune, attualmente disponibili per la prenotazione online di una visita neurologica o di altro esame medico sempre nell'ambito della Neurofisiopatologia.

Ti ricordiamo che iDoctors è un SERVIZIO GRATUITO. Il Neurofisiopatologo è un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento delle patologie legate al sistema nervoso centrale e periferico, tra le quali le neuropatie, sia periferiche che ereditarie, malattie neurodegenerative come il morbo di Parkinson, le miopatie, le compressioni dei nervi periferici, come la sindrome del tunnel carpale, e diverse altre.

Il Neurofisiopatologo comincia la sua indagine medica da un’anamnesi completa della storia clinica del paziente, sia attuale che pregressa, partendo dalla raccolta di una serie di informazioni quali malattie, trattamenti farmacologici svolti o in corso, antecedenti familiari, sintomatologia e disturbi lamentati, informazioni su stile di vita e/o abitudini del paziente, nonché l’analisi di esami ematochimici, richiesti preventivamente. Il Neurofisiopatologo prosegue poi la sua analisi del sistema nervoso del paziente, mediante l'utilizzo di tecniche di valutazione delle funzioni nervose, tra le quali l'elettromiografia EMG (indaga l'attività elettrica dei muscoli presenti in una determinata area), o l'Elettroneurografia (valuta la conduzione dei segnali nervosi lungo la fascia muscolare studiata), nonché l'elettroencefalografia EEG (indaga la funzionalità del cervello attraverso l’analisi e la registrazione della sua attività elettrica) e altri ancora.

In base alla diagnosi eseguita, lo specialista indicherà il trattamento più adeguato al paziente. È indicato, in genere, su prescrizione del proprio medico curante, rivolgersi a un Neurofisiopatologo laddove siano presenti disturbi riconducibili al sistema nervoso o in caso di una patologia ad esso collegata, nonché per valutare la funzione nervosa in seguito a traumi, lesioni e/o interventi chirurgici.

Caricamento...