Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
Vedi tutte... Chiudi
Patologia
Vedi tutte... Chiudi
Urgente?

Fisiatra a Roma - zona Laurentino

Ordina per:
3 studi prenotabili online
Dr.ssa Maila Bosco Fisiatra

Dr.ssa Maila Bosco

Fisiatra 20 recensioni
  • Visita Fisiatrica
    120 €
  •  Roma - Laurentino Via Francesco Sapori, 39
  • da mer 24 lug 16:00
  • Visita Fisiatrica
    110 €
  •  Roma - Laurentino Piazza Gabriella Ferri, 13/14
  • da lun 29 lug 16:30
GCS Point Poliambulatorio

GCS Point Poliambulatorio

Centro medico 12 recensioni
Fisiatra
  • Visita Fisiatrica
    110 €
  •  Roma - Laurentino Piazza Gabriella Ferri, 13/14
  • da lun 29 lug 16:30
Dr. Andrea Bonfranceschi Medico dello Sport

Dr. Andrea Bonfranceschi

Medico dello Sport 255 recensioni
  • Visita Fisiatrica
    140 €
  •  Roma - Laurentino Via Alessio Baldovinetti, 13
  • da mar 30 lug 15:00

Fisiatra a Roma - zona Laurentino

Elenco dei Fisiatri a Roma o di altri specialisti con competenze in comune, attualmente disponibili per la prenotazione online di una visita fisiatrica o di altro esame medico sempre nell'ambito della Fisiatria o Medicina Fisica.

Il Fisiatra si occupa della prevenzione, della diagnosi e del trattamento conservativo delle patologie e degli infortuni relativi all’apparato locomotore e/o al sistema nervoso, nonché di tutti quei disturbi che possono influire sulla corretta funzionalità della struttura fisica dell’organismo. Le patologie trattate dal Fisiatra sono numerose, tra le quali quelle a carico della colonna vertebrale (discopatie, ernie discali, scoliosi, spondilolistesi, lombalgia), degli arti superiori e inferiori (artrite, artrosi, lussazione della spalla, borsite della spalla o del gomito, sindrome del tunnel carpale, dito a scatto, fratture ossee in generale, ecc.), ma anche lesioni e traumi di natura sportiva o no, e altro ancora.

Durante la visita, il Fisiatra, attraverso un’anamnesi completa, raccoglie una serie di informazioni di interesse medico relative al paziente, quali possono essere lo stato di salute generale, eventuali patologie sofferte in passato o attualmente, possibili malattie ricorrenti in famiglia, cure farmacologiche in corso o pregresse, abitudini, professione lavorativa e attività motorie praticate. Successivamente, lo specialista passa all’esame obiettivo vero e proprio, analizzando la zona anatomica oggetto del disturbo.

In base alla patologia riscontrata, il Fisiatra potrà decidere se indicare una terapia fisioterapica, con esercizi di riabilitazione, e/o una terapia del dolore, basata su iniezioni e altri trattamenti non chirurgici, come ad esempio le infiltrazioni intrarticolari (un’iniezione del farmaco all’interno dell’articolazione, utile per trattare patologie infiammatorie e degenerative) o la mesoterapia riabilitativa (viene utilizzata per ridurre o eliminare il dolore in diversi distretti del corpo) o ancora l’ozonoterapia antalgica (un trattamento ambulatoriale di terapia del dolore indicato per chi soffre di cervicalgia, lombalgia, ecc.). È consigliato rivolgersi a un Fisiatra in presenza di sintomi quali dolore alle articolazioni, legati ad eventuali distorsioni, lussazioni o in generale quando si avvertono disturbi o disfunzioni di natura fisica, specialmente se cronici.

Il Fisiatra, inoltre, può essere consultato anche per la riabilitazione dopo un intervento chirurgico o un infortunio, per aiutare a migliorare la mobilità e la funzionalità dell'area interessata.

Caricamento...