Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto a Firenze

Ordina per:
6 studi prenotabili online
Dr. Francesco Di Mare Medico Internista

Dr. Francesco Di Mare

Medico Internista 8 recensioni
  •  Firenze - Rifredi Piazza Dalmazia, 19
  • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
    200 €
  •  San Casciano in Val di Pesa (FI) - Mercatale in Val Di Pesa Piazza del Popolo, 46
  • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
    200 €
  •  A domicilio - Disponibile a Firenze e provincia
  • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
    250 €
  • Vedi altri studi Chiudi
  • altri specialisti vicino a Firenze
    Dr. Giovanni Mosti Angiologo

    Dr. Giovanni Mosti

    Angiologo 5 recensioni
    •  Lucca - Centro Viale C. Castracani 715
    • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
      170 €
    •  Barga (LU) Via Giovanni Pascoli
    • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
      170 €
    •  Grosseto - Centro Via Bengasi, 4
    • Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto
      170 €
  • Vedi altri studi Chiudi
  • Vuoi vedere più medici?

    Visita Angiologica con EcoColorDoppler 1 distretto a Firenze

    La Visita Angiologica ha lo scopo di analizzare la struttura, le funzioni e le eventuali patologie presenti dei vasi sanguigni e linfatici.

    Durante la visita, dopo un'anamnesi e cioè dopo la raccolta di tutta una serie di informazioni su stato di salute attuale e passato, sullo stile di vita etc., vengono presi in considerazione i problemi delle vene (varici, flebiti, tromboflebiti, ecc.) e delle arterie (arteropatie), anche avvalendosi, se necessario, di particolari strumenti diagnostici (doppler ed ecodoppler). L'Ecocolordoppler è l'esame più comune per la diagnosi e il controllo delle malattie vascolari, sia arteriose che venose.

    è una tecnica diagnostica che attraverso l'applicazione degli ultrasuoni, visualizza graficamente il movimento del sangue nei vasi sanguigni, la forma dei vasi stessi e le loro eventuali alterazioni. L'utilizzo del colore permette una più precisa individuazione delle aree con flusso anomalo.

    La zona del corpo del paziente oggetto dell'esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. è una metodica non invasiva, che documenta in modo affidabile anche le più piccole lesioni delle pareti vascolari.

    Caricamento...