Visita Ginecologica a Cagliari

4 studi prenotabili online
Dr. Pierluigi Vincis

Ginecologo

Dr. Pierluigi Vincis

(3)

“Bravo”


Silvana, Assemini (Ottobre 2020) Leggi altre...
  • Visita Ginecologica - 80 €

    Assemini (CA)

    da Venerdi 29 Gen ore 08:00

Dr. Alessandro Loddo

Ginecologo

Dr. Alessandro Loddo

(8)

“Molto cortese, mi sono sentita subito a mio agio.”


Noemi, Monserrato (Ottobre 2019) Leggi altre...
  • Visita Ginecologica - 90 €

    Monserrato (CA)

    da Venerdi 29 Gen ore 14:30

Prof.ssa Anna Maria R. Fulghesu

Ginecologo

Prof.ssa Anna Maria R. Fulghesu

(37)

“E' stata molto professionale e gentile, ha messo subito a proprio agio mia [...] figlia che faceva la sua prima visita. Competente nel suo lavoro. Pienamente soddisfatta Chiudi


Ilaria, Cagliari (Novembre 2020) Leggi altre...
  • Visita Ginecologica - 140 €

    zona centro

    da Giovedi 4 Feb ore 16:00

Foto medico non presente

Ginecologo

Dr.ssa Fiorenza Lo Cane

(1)

“Ottima professionista, competente e disponibile.”


Claudia, Monserrato (Novembre 2020) Leggi altre...
  • Visita Ginecologica - 90 €

    Monserrato (CA)

    da Venerdi 29 Gen ore 15:00

Vuoi vedere più medici? Estendi la ricerca

Visita Ginecologica a Cagliari

La Visita Ginecologica è in genere preceduta da un'anamnesi completa relativa alla situazione clinica attuale della paziente e alla storia clinica passata con riguardo a malattie passate, malattie presenti in famiglia, eventuali farmaci presi ed analisi di disturbi passati o presenti e informazioni sullo stile di vita.

Si passa poi a informazioni più specifiche sulla regolarità o meno del ciclo, eventuali perdite di sangue, pruriti o dolori atipici, dolore nei rapporti sessuali, etc. Dopo tale colloquio informativo, si procede con la visita vera e propria che consiste in un esame esterno (palpazione dell'addome ed esame della vulva) e in un esame interno.

Questo si divide in due fasi: un esame manuale dove il medico inserirà un dito in vagina e con l'altra mano palperà l'addome per per valutarne forma, consistenza, mobilità e posizione degli organi interni (utero, ovaie e tube); e l'esame con lo speculum, uno strumento che, inserito nella vagina, consente di vedere in modo chiaro il collo dell'utero e le pareti vaginali, nonché eventuali anomalie presenti (per esempio, erosioni o infiammazioni). Tramite questo strumento è possibile effettuare il pap-test.

La visita può prevedere anche un esame clinico del seno attraverso palpazione, per evidenziare la presenza di eventuali noduli.

Filtra per:

Prestazione
Visita Ginecologica
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...