Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele a Napoli

Ordina per:
6 studi prenotabili online
Dr. Davide Menafra Endocrinologo

Dr. Davide Menafra

Endocrinologo 3 recensioni
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
    60 €
  •  Napoli - Rione Alto Via Giuseppe Tropeano, 47
  • da gio 27 giu 16:30
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
    60 €
  •  Villaricca (NA) Via Leonardo da Vinci, 1
  • da ven 28 giu 07:30
Dr. Marco Fasbender Jacobitti Andrologo

Dr. Marco Fasbender Jacobitti

Andrologo 4 recensioni
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
  •  Sant'Antimo (NA) Via Giorgio La Pira, 10
  • Su Richiesta
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
  •  Napoli - Vomero Via Cilea, 250
  • Su Richiesta
Dr. Modestino Giovanni Tronino Urologo

Dr. Modestino Giovanni Tronino

Urologo 24 recensioni
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
  •  Napoli - Stazione Centrale Piazza Garibaldi, 101
  • Su Richiesta
  • EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele
  •  Napoli - Mater Dei Via Duomo, 19
  • Su Richiesta
Vuoi vedere più medici?

EcoColorDoppler plesso pampiniforme per studio Varicocele a Napoli

Si tratta di un esame strumentale che viene eseguito in presenza di varicocele.

Il varicocele si manifesta con l’alterazione delle vene che raccolgono il sangue proveniente dall'epididimo (il canale lungo il quale si muovono gli spermatozoi) e dal testicolo. In presenza di varicocele, queste vene assumono un aspetto varicoso, cioè si presentano dilatate, allungate e tortuose.

Ecodoppler è l'abbreviazione di ecografia Doppler. L'effetto Doppler è un fenomeno generato da uno strumento che emette ultrasuoni.

L'apparecchio (ecografo) è formato da un monitor, un computer ed una sonda collegata all'apparecchio con un cavo. Il medico che svolge l'esame spalma un gel denso sulla pelle nella regione del corpo da esaminare e vi appoggia la sonda esercitando una leggera pressione.

La sonda emette gli ultrasuoni e raccoglie i suoni riflessi. L'ecografo rielabora i segnali ricevuti dagli organi esaminati e li riproduce sul monitor in forma di immagini, alcune delle quali sono fotografate.

Gli ultrasuoni sono innocui e non provocano dolore né irritazione provocano dolore.

Caricamento...