Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale a Bergamo

Ordina per:
9 studi prenotabili online
Dr. Antonio Crocco Neurochirurgo

Dr. Antonio Crocco

Neurochirurgo 27 recensioni
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Bergamo - Parco della Trucca Piazza OMS, 1, 24127
  • da ven 19 lug 12:30
altri specialisti vicino a Bergamo
Dr. Claudio Irace Neurochirurgo

Dr. Claudio Irace

Neurochirurgo 1 recensione
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    da 120 €
  •  Milano - Washington Via Dezza, 48
  • da lun 22 lug 10:00
Dr.ssa Elena Virginia Colombo Neurochirurgo

Dr.ssa Elena Virginia Colombo

Neurochirurgo 1 recensione
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Milano - Porta Nuova Piazzale Principessa Clotilde, 3
  • da lun 22 lug 15:30
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Saronno (VA) Via Alliata, 1
  • da mer 24 lug 14:30
Dr. Pietro Brignardello Neurochirurgo

Dr. Pietro Brignardello

Neurochirurgo 14 recensioni
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Roma - Ostia Via delle Bermude 12, Lido di Ostia
  • da gio 25 lug 09:00
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Roma - Laurentino Viale Africa, 28
  • da gio 25 lug 12:00
  • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
    150 €
  •  Milano Strada di Spina
  • da ven 26 lug 11:30
  • Vedi altri studi Chiudi
    • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
      150 €
    •  Milano - Marche-Zara Viale Zara 113/A
    • da mar 23 lug 15:00
    • Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
      120 €
    •  Cusano Milanino (MI) Via Zucchi, 9
    • da mar 30 lug 15:00

    Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale a Bergamo

    La Visita Neurochirurgica ha lo scopo di valutare la presenza di eventuali patologie del Sistema Nervoso Centrale eventualmente suscettibili di terapia chirurgica, tra le quali patologie della colonna (ernie, listesi, etc.), traumatologia cranica e vertebromidollare, malformazioni vascolari, nevralgia del trigemino, etc.

    Naturalmente, come qualsiasi visita specialistica, anche la visita neurochirurgica non può prescindere da un'iniziale anamnesi tradizionale con la quale si valuta la situazione clinica attuale del paziente e quella passata, con riguardo a malattie passate, malattie presenti in famiglia, eventuali farmaci presi ed analisi di disturbi passati o presenti.Accertata l’evidenza clinica della diagnosi lo specialista indicherà il percorso terapeutico più adatto al paziente che consiste o in una terapia conservativa nei casi più lievi o in un intervento chirurgico che si effettua con anestesia locale in regime di day hospital.

    Caricamento...