Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Ecografia addome completo
Scegli prestazione:
Specializzazione
Urgente?

Ecografia addome completo a Cuneo

Ordina per:
4 studi prenotabili online
Dr.ssa Elena Vinai Ecografista

Dr.ssa Elena Vinai

Ecografista
  • Ecografia addome completo
    105 €
  •  Carrù (CN) Via Langhe, 40
  • da mer 24 lug 15:00
Centro Medico Carrucese

Centro Medico Carrucese

Centro medico 4 recensioni
Ecografista
  • Ecografia addome completo
    105 €
  •  Carrù (CN) Via Langhe, 40
  • da mer 24 lug 15:00
  • Ecografia addome completo
    100 €
  •  Alba (CN) Via Ognissanti, 30
  • da mar 30 lug 08:30
Studio Medico Va.Lu.Med

Studio Medico Va.Lu.Med

Centro medico 2 recensioni
  • Ecografia addome completo
    100 €
  •  Saluzzo (CN) Corso Roma, 14
  • da ven 13 set 15:00
Dr. Giuseppe Di Guardia Radiologo diagnostico

Dr. Giuseppe Di Guardia

Radiologo diagnostico 1 recensione
  • Ecografia addome completo
    100 €
  •  Alba (CN) Via Ognissanti, 30
  • da mar 30 lug 08:30
  • Ecografia addome completo
    100 €
  •  Saluzzo (CN) Corso Roma, 14
  • da ven 13 set 15:00
altri specialisti vicino a Cuneo
Prof. Francesco Bruno Chirurgo Vascolare

Prof. Francesco Bruno

Chirurgo Vascolare
  • Ecografia addome completo
    85 €
  •  Pancalieri (TO) Via Piave, 2
  • da mer 4 set 09:00

Ecografia addome completo a Cuneo

L'Ecografia dell'addome completo è un esame diagnostico molto utilizzato per indagare tutte le parti interne dell'organismo, fornendo allo specialista che l'ha richiesta informazioni utili sulla presenza o meno di alterazioni e/o neoformazioni.

Si tratta di una procedura non invasiva e indolore, che utilizza onde sonore ad alta frequenza (chiamati ultrasuoni) per riprodurre immagini dei tessuti e degli organi interni dell'addome, quali stomaco, fegato, cistifellea, pancreas, intestini, reni e milza. Durante l'Ecografia dell'addome completo il paziente viene invitato a sdraiarsi su un lettino e la parte anatomica oggetto dell’esame viene trattata con un gel, che permette alla sonda la trasmissione degli ultrasuoni.

Queste onde sonore (ultrasuoni) vengono poi riflesse dai tessuti interni dell'addome e tradotte in immagini sul monitor, che riprodurrà quindi il risultato dell’ecografia. Le informazioni sulle dimensioni e sulla forma degli organi ricavate dall'esame permettono di diagnosticare eventuali patologie di varia natura a carico di tutti gli organi addominali, tra cui quelle di tipo epatico, della colecisti (piccolo organo nel quale è conservata la bile prodotta dal fegato), delle vie biliari (piccoli canali attraversati dalla bile che è una sostanza fondamentale nei processi digestivi), del pancreas, malattie renali e surreali.

Questo tipo di test diagnostico può essere utile anche per la valutazione dei sintomi gastrointestinali, quali dolore addominale, gonfiore o diarrea, ma anche per il monitoraggio di eventuali patologie già note, come neoplasie o cisti.

Caricamento...