Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
Vedi tutte... Chiudi
Urgente?
Solo a domicilio

Radiologo diagnostico a Napoli

Ordina per:
5 studi prenotabili online
Dr. Fabio Sandomenico Radiologo diagnostico
Radiologo diagnostico

Dr. Fabio Sandomenico

(5 recensioni)
    • Mammografia bilaterale
    •  Napoli - Centro Via R. Bracco 15/a
    •  
    80 €
    • Valutazione di Esami e Consulenze in Campo Neuroradiologico
    •  A domicilio Disponibile a Napoli e aree limitrofe
    •  
    250 €
Dr.ssa Simona Belli Medico Estetico
Medico Estetico

Dr.ssa Simona Belli

    • Valutazione di Esami e Consulenze in Campo Neuroradiologico
    •  Napoli - Posillipo Via Orazio, 145
    •  
    100 €
altri specialisti vicino a Napoli
Dr. Alessio Renga Gastroenterologo
Gastroenterologo

Dr. Alessio Renga

    • Ecografia addome
    •  San Clemente (CE) - San Clemente Strada Statale SS7 Appia, 6/a
    •  
    80 €
Dr. Ugo Del Prete Fisiatra
Fisiatra

Dr. Ugo Del Prete

(11 recensioni)
    • M.O.C. (mineralometria ossea computerizzata) femorale e lombare
    •  Mondragone (CE) Viale Margherita,243
    •  
    100 €
Vuoi vedere più medici?

Radiologo diagnostico a Napoli

Elenco dei Radiologi a Napoli attualmente disponibili per la prenotazione online di un esame medico nell'ambito della Radiologia diagnostica (radiologia, TAC, Risonanza Magnetica).

Il Radiologo Diagnostico è un medico specializzato che si occupa di effettuare procedure interventistiche mediante la guida e il controllo delle metodiche diagnostiche per immagini. Tra questi, troviamo la Radiografia, ovvero una tecnica diagnostica che si basa sull'utilizzo dei Raggi X, i quali attraversano il corpo del paziente e vanno ad impressionare la pellicola radiografica, sulla quale va a formarsi un'immagine che permette di distinguere le strutture ed i tessuti interessati dall'indagine medica.

C’è poi l’Ecografia: una procedura non invasiva e indolore, che utilizza onde sonore ad alta frequenza (chiamati ultrasuoni) per riprodurre immagini della parte anatomica oggetto di indagini mediche. Il Radiologo Diagnostico può ricorrere anche alla Risonanza Magnetica (MRI), una tecnica diagnostica che fornisce immagini dettagliate del corpo umano utilizzando campi magnetici, ma senza esporre il paziente a radiazioni ionizzanti, fornendo un’immagine tridimensionale delle parti interne del corpo.

È possibile ricorrere anche alla Tomografia computerizzate (TC), un’altra tecnica diagnostica per immagini, che permette di esaminare a scopo diagnostico e terapeutico diverse parti anatomiche. Il Radiologo Diagnostico interpreta le immagini prodotte da queste tecniche diagnostiche, al fine di identificare e effettuare uno screening di eventuali patologie (quale potrebbe essere anche il cancro) o lesioni nell’organismo del paziente, nonché può pianificare e monitorare l’andamento della terapia radiologica.

Ci si può rivolgere a un Radiologo Diagnostico su richiesta del proprio medico di famiglia o di un medico specialista, o ancora per controllare il decorso post-operatorio.

Caricamento...