Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Immunologo a Perugia

1 studi prenotabili online
Spiacenti, a Perugia non abbiamo Immunologi disponibili , verifica altri Immunologi vicino a Perugia
Dr. Massimo Bassini Allergologo

Dr. Massimo Bassini

Allergologo 35 recensioni
  •  Arezzo - Centro Via Ubaldo Pasqui, 38
  • Visita Immunologica
    100 €
Vuoi vedere più medici?

Immunologo a Perugia

Elenco degli Immunologi a Perugia o di altri specialisti con competenze in comune, attualmente disponibili per la prenotazione online di una visita immunologica o di altro esame medico sempre nell'ambito dell'Immunologia.

Ti ricordiamo che iDoctors è un SERVIZIO GRATUITO. L'Immunologo si occupa di individuare e curare le patologie che comportano un’alterazione del sistema immunitario (l’insieme di organi e cellule che hanno il compito di difendere l'organismo da agenti esterni, che possono causare infezioni).

Tra le malattie trattate dall’Immunologo, rientrano l’artrite reumatoide, le immunodeficienze (associate a patologie quali il diabete o a infezioni quali l’HIV), le allergie, le malattie infiammatorie intestinali (colite ulcerosa, morbo di Crohn), la psoriasi e diverse altre. L’Immunologo comincia la sua indagine medica dall’anamnesi completa della storia clinica del paziente, acquisendo informazioni su patologie presenti o passate, precedenti malattie di natura familiare, eventuali farmaci assunti, analisi di disturbi e sintomi lamentati.

Il medico esegue poi l’esame obiettivo, analizzando la zona anatomica oggetto del disturbo o che presenta sintomi evidenti, come ad esempio possono essere la comparsa di eruzioni, vescicole, eczemi, alopecia o altro ancora. Se dovesse essere necessario, lo specialista può ricorrere anche a esami diagnostici, tra i quali gli esami ematici, esami radiologici, la ricerca di autoanticorpi e/o test genetici (utili per la diagnosi delle immunodeficienze primarie, ossia quelle malattie ereditarie che compromettono il sistema immunitario, nonché per la predizione del rischio di malattia e per l'identificazione dei portatori sani).

È consigliato rivolgersi a un Immunologo in caso di una patologia già diagnosticata, legata al sistema immunitario, per un corretto trattamento e un regolare monitoraggio della stessa, o, su indicazione del proprio medico curante, laddove si ravvisi il sospetto di una malattia o in presenza di una sintomatologia ad essa riconducibile.

Caricamento...