Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Endocrinologo a Viterbo

Ordina per:
6 studi prenotabili online
Dr. Vittorio Brizi Chirurgo Vascolare
Chirurgo Vascolare

Dr. Vittorio Brizi

(6 recensioni)
    • EcoColorDoppler Tiroide
    •  Viterbo - Centro Via V. Cardarelli, 6
    •  
    100 €
altri specialisti vicino a Viterbo
Dr.ssa Luisa Valle Endocrinologo
Endocrinologo

Dr.ssa Luisa Valle

(34 recensioni)
    • Visita Endocrinologica
    • Risparmia il 5% pagando online
    •  Mentana (RM) Via del Parco, 40
    •  
    100 €
    • Visita Endocrinologica
    •  Monterotondo (RM) Via Marzabotto, 15
    •  
    100 €
Dr.ssa Francesca Ianni Endocrinologo
Endocrinologo

Dr.ssa Francesca Ianni

(30 recensioni)
    • Visita Endocrinologica
    •  Roma - Cortina d'Ampezzo Via del Forte Trionfale, 97
    •  
    100 €
    • Visita Endocrinologica
    •  Sacrofano (RM) Via dello Stadio, 40 00060
    •  
    130 €
Dr. Antonino Cardella Endocrinologo
Endocrinologo

Dr. Antonino Cardella

    • Visita Endocrinologica
    •  Manziana (RM) Corso Vittorio Emanuele, 170
    •  
    130 €
Praecilia Diagnostica
Centro medico

Praecilia Diagnostica

    • Visita Endocrinologica
    •  Manziana (RM) Corso Vittorio Emanuele, 170
    •  
    130 €

Endocrinologo a Viterbo

Elenco degli Endocrinologi a Viterbo attualmente disponibili per la prenotazione online di una visita endocrinologica o di altro esame medico sempre nell'ambito dell'Endocrinologia.

L’Endocrinologo è un medico specializzato nella diagnosi e nel trattamento dei disturbi e delle patologie relative alle ghiandole endocrine, ovvero quelle il cui prodotto viene immesso direttamente nel sangue. Il sistema endocrino, composto da ipofisi, pancreas, timo, tiroide, paratiroidi e ghiandole surreali, ha la funzione di assicurare all’organismo tutti gli ormoni necessari affinché vengano compiuti tutti i processi fisiologici.

Tra le patologie trattate rientrano l’ipertiroidismo (è causata da un'eccessiva produzione di ormoni tiroidei e può provocare una serie di sintomi, tra cui ansia, nervosismo, perdita di peso e altri), tiroidite (infiammazione della tiroide), noduli e/o tumori tiroidei, acromegalia (è una malattia rara, causata da un'eccessiva produzione di ormone della crescita), osteoporosi (è la più frequente malattia dell'osso, caratterizzata da alterazioni quantitative e qualitative dell'osso, diminuzione della resistenza ossea con predisposizione all'insorgenza di fratture), diabete mellito e diverse altre. L'Endocrinologo, inizialmente, compie un’anamnesi della situazione clinica presente e passata del paziente, prendendo in analisi le malattie, la storia familiare, le cure farmacologiche, abitudini e stili di vita, sintomi e disturbi lamentati dal paziente ed eventuali esami ematici richiesti preventivamente.

Successivamente, passa all’esame fisico vero e proprio e, se dovesse ritenerlo necessario, potrebbe eseguire ulteriori esami specialistici quali l’Ago aspirato tiroide (un esame diagnostico per la valutazione dei noduli tiroidei) o l’EcoColorDoppler Tiroide (è eseguito per indagare la presenza di patologie che interessano la tiroide) e diversi altri. In base alla patologia diagnostica, l’Endocrinologo prescrive la cura più idonea e può prevedere un trattamento farmacologico o, laddove necessario, di natura chirurgica.

Si consiglia di rivolgersi a un Endocrinologo, su indicazione del proprio medico curante, in presenza di sintomi quali stanchezza cronica, perdita o aumento di peso in maniera eccessiva, frequente minzione, sudorazione eccessiva, smodata crescita o perdita di capelli e/o peluria, ma anche laddove vengano riscontrati problemi legati alla crescita e altri ancora. Inoltre, in presenza di una patologia endocrina, quale il diabete, l'ipotiroidismo o l'ipertiroidismo, è importante consultare uno specialista con frequenza costante e regolare, al fine di monitorare la condizione e la relativa cura in atto.

Caricamento...