Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Biologo Nutrizionista a Piacenza

Ordina per:
5 studi prenotabili online
Dr.ssa Maria Vittoria Vannoni Biologo Nutrizionista

Dr.ssa Maria Vittoria Vannoni

Biologo Nutrizionista
  •  Piacenza - Centro Via Enrico Millo, 7/A
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
Igea

Igea

Centro medico 1 recensione
Biologo Nutrizionista
  •  Piacenza - Centro Via Enrico Millo, 7/A
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
altri specialisti vicino a Piacenza
Dr. Alessandro Modena Biologo Nutrizionista

Dr. Alessandro Modena

Biologo Nutrizionista
  •  Melzo (MI) Via Colombo, 8
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
  • Risparmia il 10% pagando online
  •  Milano - Zona Risorgimento Via Melloni, 18
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
  • Risparmia il 10% pagando online
  •  Samarate (VA) Via Adua, 41
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
  •  Milano - De Angeli Via Saverio Altamura 8
  • Consulenza nutrizionale
    100 €
  • Vedi altri studi Chiudi
  • Vuoi vedere più medici?

    Le prestazioni più prenotate di Biologia Nutrizionale:

    Biologo Nutrizionista a Piacenza

    Elenco dei Biologi a Piacenza attualmente disponibili per la prenotazione online di un consulto nutrizionale o di altra prestazione sempre nell'ambito della Biologia Nutrizionale.

    Il Biologo Nutrizionista è un professionista sanitario che elabora profili nutrizionali al fine di proporre, al paziente, un miglioramento del proprio stato di salute, mediante un orientamento nutrizionale corretto. Il Nutrizionista può prescrivere diete sia a soggetti sani che a quelli affetti da una patologia (ad esempio, diabete, obesità, malattie cardiache, ecc.) ma solo previo accertamento delle condizioni fisiopatologiche effettuate da un medico.

    Il professionista, prima di formulare uno schema dietetico, comincia la sua valutazione da un’anamnesi generale e completa del paziente, acquisendo informazioni sulle sue abitudini alimentari e sul suo stile di vita, eventuali patologie (ad esempio, allergie, intolleranze alimentari, ecc.) e possibili cure farmacologiche pregresse o in corso, nonché valuterà le analisi ematochimiche, preventivamente richieste. Durante il colloquio informativo, il professionista valuta anche i parametri antropometrici, tra i quali il peso corporeo, altezza, indice di massa corporea (BMI Body Mass Index), circonferenza della vita, dell’addome, dei fianchi, delle braccia, e altri ancora.

    Sulla base di queste valutazioni e informazioni raccolte, il Nutrizionista, in accordo con il paziente, fissa gli obiettivi da raggiungere, e formula il piano terapeutico con il relativo schema dietetico personalizzato. Il piano include indicazioni non solo sugli alimenti da consumare, ma anche sulle relative porzioni, la frequenza e la quantità dei pasti, nonché eventualmente su un quotidiano esercizio fisico.

    Una volta formulato lo schema dietetico e fornite tutte le indicazioni necessarie, il Biologo svolge anche un ruolo di monitoraggio, seguendo i progressi del paziente per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato e fornendogli un supporto costante. Durante questa fase, possono essere necessari adattamenti o modifiche al piano alimentare inizialmente formulato, in base a eventuali cambiamenti delle esigenze o condizioni di salute del paziente.

    È consigliato, su prescrizione del proprio medico curante, rivolgersi a un Biologo Nutrizionista per la gestione di patologie croniche, tra le quali il diabete, l'ipertensione, le malattie cardiovascolari e diverse altre. L’aiuto di un Biologo Nutrizionista può essere utile anche per le donne che, durante la gravidanza, vogliano assumere un’alimentazione bilanciata, sia per ricoprire i propri fabbisogni, che quelli del bambino, garantendogli così uno sviluppo e una crescita sana.

    Caricamento...