Prof. Costantino Cerulli

Prof. Costantino Cerulli

Urologo

Prenota

Caricamento...

Profilo

Titoli conseguiti

  • Specializzazione in Urologia presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (ottobre 1976);
  • Specializzazione in Chirurgia Generale presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (ottobre 1979);
  • Idoneità Nazionale a primario di Urologia sessione 1986.
  • dal 1991 a tutt'oggi Docente nella Scuola di Specializzazione di Urologia e nel corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell'Università di Roma"La Sapienza".
  • in servizio dal 1977 presso la Clinica Urologica della Università La Sapienza come assistente incaricato prima e come Ricercatore dopo.

Curriculum e attività

  • Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Roma "La Sapienza" nel 1973;
  • in servizio ininterrotto fino ad oggi presso il Dipart. di Urologia del Policlinico Umberto I Università La Sapienza, come Assistente inc., poi come Aiuto e attualmente come Dirigente di 1° livello nel Dip. di Scienze Urologiche dell'Azienda Policlinico Umberto I Università La Sapienza;
  • Consulente Scientifico per l'Urologia presso diverse Cliniche e Case di cura tra le quali:
  • Clinica INI di Grottaferrata dal1985 al 1988 per l'utilizzo del primo litotritore ESWL in Italia;
  • Ospedale Vannini-Figlie di S. Camillo Roma dal 1996 al 1998 per un progetto di Ricerca sulle Neoplasie Urologiche;
  • Ospedale T. Masselli San Severo (FG) dal 1999 al 2008 per un progetto di Ricerca sul Cancro della Prostata;
  • Clinica Villa Valeria di Roma dal 2002 al 2007 per un Progetto di Ricerca sulle Neoplasie vescicali.
  • Iscritto alle maggiori Società Scientifiche Urologiche Nazionali ed Internazionali quali SIU, EAU, SUICMI, SIUro, AUA ecc.;
  • Autore di oltre 4.000 interventi Urologici di alta e media chirurgia urologica sia con tecnica tradizionale che endoscopica ed endourologica.
  • Autore di oltre 200 pubblicazioni su riviste scientifiche, su libri e a numerosi congressi nazionali ed internazionali.

Apparecchiature utilizzate

- Tutta la moderna attrezzatura urologica sia per la chirurgia Open che Endoscopica ed Endourologica.
- Litotritore ad Onde d'Urto (ESWL) ad Ultrasuoni-Balistica e Laser di ultima generazione; Elettrobisturi mono e bipolare ad Alta Energia con tutti gli accessori di ultima applicazione; Trimprob (Bioscanner) per la diagnosi precoce del K prostatico e follow-up post-trattamento; Aghi e trucut per biopsie renali e prostatiche e per punture e svuotamento percutaneo di cisti renali.

Patologie trattate

  • Biofeedback
  • Riabilitazione del pavimento pelvico
  • Tumore della prostata
  • Tumore della vescica

Metodologie diagnostiche e terapeutiche

- Diagnosi precoce del Cancro della Prostata mediante apparecchio di RM Trimprob (Bioscanner) e metodologie correlate; - Biopsie prostatiche transrettali e transperineali eco e digito guidate; biopsie renali e punture evacuative percutanee di cisti renali eco o TC guidate; - Endoscopia diagnostica e operativa di tutto il tratto urinario (uretra, vescica, uretere, pelvi e calici renali); - interventi chirurgici su tutto l'apparato Urinario sia con tecnica tradizionale che laparo-endoscopica; Prostatectomia Radicale Nerve Sparing per la preservazione dell'attività sessuale; Correzione funzionale delle patologie del pavimento pelvico femminile, dalle Incontionenze urinarie ai prolassi vescico-rettali.

Interventi chirurgici

Effettua interventi chirurgici in strutture sia pubbliche che private

Laurea e abilitazione

Laurea: 30/10/1973 - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"

Abilitazione: prima sessione 1974 - Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
- Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) della Provincia di Roma
- Posizione numero: 21085
-

Dichiarazione di conformità alle linee guida dell'Ordine

Il sottoscritto Prof. Costantino Cerulli dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee guida approvate dalla FNOMCeO inerenti l'applicazione degli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica.

Valutazioni dei pazienti

Come funziona: Gli utenti, 7 giorni dopo aver effettuato la prestazione medica prenotata attraverso iDoctors, possono compilare un questionario ed esprimere la loro opinione sul servizio, sulla prestazione ricevuta e sul Medico, sia mediante una scala valutativa che attraverso un commento scritto.
Con il termine "valutazioni" si indica il numero totale delle opinioni espresse dagli utenti su un Medico, sia quelle che contengono commenti scritti, sia quelle che esprimono un 'punteggio' sulla prestazione ricevuta. Con il termine "recensioni" solo quelle che contengono commenti scritti. Pertanto il numero di valutazioni può essere superiore a quello delle recensioni.

N.B. Le opinioni e i punteggi esprimono giudizi soggettivi: non si tratta di una valutazione delle capacità professionali del medico, ma del grado di soddisfazione del paziente, legato alla puntualità, alla cortesia e alla disponibilità del medico.

9,5/10 in base a 4 valutazioni

2 recensioni di utenti verificati
Pagina 1 di 1

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...