Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Laserterapia
Scegli prestazione:
Urgente?

Laserterapia a Monza e Brianza

Ordina per:
7 studi prenotabili online
Dr. Luca Longoni Fisioterapista

Dr. Luca Longoni

Fisioterapista
  • Laserterapia
    45 €
  •  Correzzana (MB) Via Kennedy, 2/D
  • da mar 25 giu 08:00
Studio Medico Correzzana

Studio Medico Correzzana

Centro medico 2 recensioni
  • Laserterapia
    45 €
  •  Correzzana (MB) Via Kennedy, 2/D
  • da mar 25 giu 08:00
  • Laserterapia
    45 €
  •  Correzzana (MB) Via Kennedy, 2/D
  • da mar 25 giu 08:00
altri specialisti vicino a Monza e Brianza
Dr. Riccardo Da Re Fisioterapista

Dr. Riccardo Da Re

Fisioterapista
  • Laserterapia
    50 €
  •  Milano - Duomo Via Visconti di Modrone, 3
  • da mer 26 giu 08:00
Dr.ssa Carmen De Nuzzo Fisioterapista

Dr.ssa Carmen De Nuzzo

Fisioterapista
  • Laserterapia
    50 €
  •  Milano - Duomo Via Visconti di Modrone, 3
  • da mer 26 giu 08:00
Dr.ssa Silvia Frigerio Fisioterapista

Dr.ssa Silvia Frigerio

Fisioterapista
  • Laserterapia
    50 €
  •  Milano - Duomo Via Visconti di Modrone, 3
  • da gio 27 giu 15:00
Dr. Luca Messuti Fisioterapista

Dr. Luca Messuti

Fisioterapista
  • Laserterapia
    20 €
  •  Rho (MI) Via Cardinal Andrea Ferrari, 78
  • da mar 25 giu 13:30
Dr. Simone Rossi Fisioterapista

Dr. Simone Rossi

Fisioterapista
  • Laserterapia
    50 €
  •  Milano - Duomo Via Visconti di Modrone, 3
  • da mer 26 giu 15:00

Laserterapia a Monza e Brianza

Nella laser terapia viene utilizzata l'energia termica ed elettro magnetica prodotta da una luce laser.

Questa fonte di energia ha riconosciuti effetti terapeutici: antinfiammatorio su muscoli e articolazioni; analgesico sulle fibre nervose; rigenerativo e biostimolante sui tessuti connettivi; vasodilatatore sul microcircolo; antiflogistico e antiedemigeno.I laser possono essere di diversi tipi e intensità, il fisioterapista sceglie il più adatto al tessuto da trattare.La cellula, stimolata dal Laser a livello di mitocondri, tende a ricaricarsi di energia, per cui, se danneggiata per cause infiammatorie, traumatiche o degenerative, tende a riportarsi alla funzione fisiologica primaria. Si ottiene, quindi, un'azione analgesica indotta dalla liberazione di endorfine, un effetto antinfiammatorio e stimolante causato all'aumento del flusso ematico dovuto alla vasodilatazione capillare, mentre l'effetto antiedema è dato dall'aumento dell'assorbimento dei liquidi interstiziali con modifica della pressione idrostatica intracapillare e conseguente riduzione degli edemi (gonfiore per accumulo di liquidi negli spazi interstiziali).

I campi di applicazione della laser terapia sono piuttosti ampi, si ricordano: l'Artrosi, le Sciatalgie, le Poliartriti scapolo-omerale, le Poliartriti delle mani e dei piedi, le Traumatologia in generale (distorsioni articolari, tendiniti, tenosinoviti croniche, stiramenti muscolari, patologie da sovraccarico, etc.), e la riabilitazione motoria post intervento chirurgico, post rimozione di gessature o fasciature rigide. Nel punto di contatto col laser non si percepisce nessun dolore, solo una sensazione di calore.

Per gli occhi, è obbligatorio l'uso di occhiali durante l'irradiazione per prevenire il rischio di fotocoagulazione ai capillari della retina. Il numero delle sedute a cui sottoporsi è in relazione al problema da risolvere, e indicato dallo specialista.

Di solito si comincia con una decina di sedute, che possono avere una durata da un minuto ai 3-4 minuti.

Caricamento...