Videoproctoscopia digitale a Roma

3 studi prenotabili online
Dr. Natale Ursino

Chirurgo Proctologo

Dr. Natale Ursino

(90)

“Molto professionale, chiaro nelle spiegazioni, molto disponibile. È stato un [...] piacere conoscerlo professionalmente e umanamente. Molto consigliato Chiudi


POMPEO MARIO, Roma (Luglio 2021) Leggi altre...
  • Videoproctoscopia digitale - 250 €

    zona Eur

    da Martedi 10 Ago ore 15:00

Videoconsulti Dr. Francesco Saverio Mari

Chirurgo Proctologo

Dr. Francesco Saverio Mari

(14)

“Il dottor Mari attua empatia e ascolto scrupoloso. Motiva il paziente e si [...] occupa della sua situazione clinica generale senza nessuna sfumatura di disinteresse per i sintomi, con atteggiamento inclusivo del paziente nel suo percorso di cura. Elena Chiudi


ELENA, Roma (Marzo 2021) Leggi altre...
  • Videoproctoscopia digitale - 150 €

    zona Parioli

    da Venerdi 3 Set ore 12:00

  • Videoproctoscopia digitale - da 150 €

    zona Parioli

    da Venerdi 3 Set ore 15:00

Vuoi vedere più medici? Estendi la ricerca

Videoproctoscopia digitale a Roma

La proctoscopia è una metodologia diagnostica finalizzata all’osservazione diretta del canale anale attraverso l’anoscopia e di quello rettale mediante la rettoscopia.

A tale scopo viene impiegato uno speciale dispositivo, chiamato rettoscopio o proctoscopio. Si tratta di un tubo metallico di circa 12 cm.

(4 cm nel caso dell’anoscopia), dotato di un eventuale lente di ingrandimento all'apice che viene inserito, previa opportuna lubrificazione attraverso l'ano. Dopo aver raggiunto la profondità necessaria viene tolto l'otturatore e lo strumento viene fatto fuoriuscire lentamente, effettuando dei movimenti circolari, per osservare in modo diretto le pareti rettali e/o anali.

Tale procedura tradizionale oggi è stata affiancata dalla cosiddetta Videoproctoscopia digitale, nella quale lo strumento (il Videoproctoscopio) è collegato ad un monitor ad elevata risoluzione e ad un Videoregistratore digitale. Tale dispositivo attraverso il supporto di una microtelecamera digitale consente di visualizzare immagini ingrandite sull'apposito schermo e registrarle su supporto magnetico, con possibilità di esaminarle a diverse velocità e compararle con i risultati dei futuri o di precedenti esami rettoscopici.

La Videoproctoscopia Digitale permette di accertare in modo preciso patologie anali quali emorroidi, ragadi, condilomi, quelle rettali tra cui il prolasso, il rettocele, i polipi, il cancro, le stenosi cicatriziali, etc., e quelle perianali tra cui le fistole.

Filtra per:

Prestazione
Videoproctoscopia digitale
Scegli prestazione:
Urgente?

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...