Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Psicoterapia individuale e di coppia 1 seduta a Torino

1 studi prenotabili online
Prof. Federico Amianto Psichiatra

Prof. Federico Amianto

Psichiatra 6 recensioni
  • Psicoterapia individuale e di coppia 1 seduta
    190 €
  •  Torino - Molinette Via Stellone, 16
  • da mer 3 lug 17:15
Vuoi vedere più medici?

Psicoterapia individuale e di coppia 1 seduta a Torino

La Psicoterapia individuale e di coppia sono due percorsi terapeutici che differiscono per gli obiettivi da raggiungere e il numero di pazienti ai quali si rivolge.

Nel primo caso, il trattamento ha lo scopo di aiutare il singolo individuo che ne fa richiesta, in modo da gestire fenomeni sintomatici quali l’ansia, il panico, la depressione, i disturbi bipolari, i disturbi alimentari (bulimia e anoressia), le fobie, le ossessioni, nonché le dipendenze (alcol, ludopatia, droghe, ecc.), e diversi altri. Nella Psicoterapia di coppia, invece, l’obiettivo è quello di ritrovare la serenità e l’equilibrio tra i due partners, affrontando i propri conflitti in maniera costruttiva, in modo da superare un evento traumatico o una crisi che ha compromesso l’armonia del rapporto.

In entrambi i casi, il percorso con un professionista si fonda su un dialogo basato sull’ascolto attivo e non giudicante. Mediante i propri strumenti relazionali, lo Psicoterapeuta metterà a proprio agio il paziente, o la coppia di pazienti, facendoli sentire liberi di manifestare le emozioni in generale, costruendo un rapporto di fiducia reciproca.

La terapia in genere comincia da un primo incontro di carattere conoscitivo, in cui lo Psicoterapeuta acquisisce informazioni necessarie circa la vita e la storia personale, del paziente o della coppia. Il professionista andrà ad indagare su diversi aspetti, tra i quali possibili traumi vissuti, relazioni difficili avute o ancora in essere, esperienze familiari, possibili malattie e/o trattamenti farmacologici presenti o pregressi.

Il terapeuta approfondisce la fase anamnestica, esaminando anche la sintomatologia e i disagi, nonché i problemi che influenzano la quotidianità. Un altro punto importante, durante questa fase, è relativo all'individuazione delle cause che hanno portato a richiedere l’intervento del terapeuta.

Successivamente, in base alle informazioni raccolte, lo Psicoterapeuta capisce come poter essere d’aiuto alla persona o alla coppia che ha di fronte, illustrando il percorso terapeutico da seguire, definendo, di comune accordo con i diretti interessati, gli obiettivi da raggiungere nel corso delle sedute successive, la loro frequenza, nonché le aspettative relative ai cambiamenti auspicati.

Caricamento...