Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Consultazione psicodiagnostica
Scegli prestazione:
Urgente?

Consultazione psicodiagnostica a Torino

Ordina per:
3 studi prenotabili online
Dr.ssa Ivana Nannini Psichiatra

Dr.ssa Ivana Nannini

Psichiatra 18 recensioni
  • Consultazione psicodiagnostica
    95 €
  •  Torino - San Salvario Via Madama Cristina, 74
  • da mar 23 lug 14:30
Dr. Paolo Fuda Psichiatra

Dr. Paolo Fuda

Psichiatra 2 recensioni
  • Consultazione psicodiagnostica
    150 €
  •  Torino - San Salvario Corso Massimo D’Azeglio, 76
  • da mar 20 ago 17:00
Prof. Federico Amianto Psichiatra

Prof. Federico Amianto

Psichiatra 6 recensioni
  • Consultazione psicodiagnostica
    190 €
  •  Torino - Molinette Via Stellone, 16
  • da mer 24 lug 17:15
Vuoi vedere più medici?

Consultazione psicodiagnostica a Torino

La Consultazione psicodiagnostica ha lo scopo di indagare e valutare sia le difficoltà psicopatologiche che le caratteristiche della personalità, in modo da formulare un piano terapeutico adeguato.

La consultazione comincia con un colloquio informativo, di tipo anamnestico, in cui lo Psichiatra, o lo Psicoterapeuta o lo Psicologo, acquisisce informazioni circa la vita sociale e lavorativa del paziente, la situazione familiare attuale e passata, possibili eventi traumatici, così come la presenza di eventuali disturbi psicologici pregressi e/o attuali. In questa fase, lo specialista prenderà nota anche dei comportamenti del paziente, delle funzioni cognitive e psicomotorie, nonché della capacità di ragionamento.

Per approfondire l’indagine medica, lo Psichiatra o lo specialista affine, può affidarsi a test specifici, come i questionari della personalità, test neuropsicologici (che rivelano la presenza di aspetti normali o alterati del funzionamento cerebrale), test di valutazione del comportamento, test di valutazione delle funzioni cognitive, test proiettivi (utili per indagare le dinamiche più profonde della personalità, quali, paure, angosce, desideri, fantasie, ecc.). La consultazione si conclude con lo specialista che, in base a quanto emerso dalle valutazioni effettuate precedentemente, indicherà o meno la necessità della presa in carico terapeutica del paziente.

Caricamento...