Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiocolordoppler a Bologna

Ordina per:
2 studi prenotabili online
Dr. Andrea Bernardini Cardiologo

Dr. Andrea Bernardini

Cardiologo 6 recensioni
  • Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiocolordoppler
    130 €
  •  Gaggio Montano (BO) Via Giovanni XXIII, 70
  • da mar 25 giu 09:00
Dr. Gabriele Bronzetti Cardiologo Pediatra

Dr. Gabriele Bronzetti

Cardiologo Pediatra 77 recensioni
  • Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiocolordoppler
  •  Bologna - San Vitale Via Giuseppe Massarenti, 9
  • Su Richiesta
Vuoi vedere più medici?

Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiocolordoppler a Bologna

La Visita Cardiologica con ECG ed Ecocardiocolordopplerè finalizzata alla diagnosi di un’eventuale patologia cardiaca e dell’apparato cardiocircolatorio, mediante l’utilizzo di due strumenti diagnostici in particolare: l'Elettrocardiogramma (ECG) e l'EcocardioColorDoppler.

La visita comincia con l’anamnesi completa da parte del Cardiologo, il quale acquisirà tutte le informazioni utili a delineare la storia clinica del paziente: patologie presenti e passate, cure farmacologiche in corso o già sostenute, sintomatologia lamentata, dolori preesistenti, la presenza di eventuali malattie analoghe in famiglia, nonché stili di vita e abitudini che potrebbero rappresentare fattori di rischio (ad esempio, il tabagismo, l’obesità, l’eccesiva sedentarietà, ecc.), tenendo conto anche dei risultati degli esami ematochimici, preventivamente eseguiti. Successivamente, lo specialista passa all’esame fisico del paziente, mediante il quale effettuerà la misurazione della pressione arteriosa, l’auscultazione del cuore e dei polmoni (con lo stetoscopio), ma anche palpazione dell’addome e dei polsi.

A quel punto, il Cardiologo approfondisce la propria indagine medica mediante strumenti diagnostici specifici, come l’Elettrocardiogramma (ECG) e l’EcocardioColorDoppler. Il primo esame, rapido, indolore e non invasivo, permette di registrare e visualizzare graficamente l’attività elettrica del cuore.

Viene eseguito mediante l'applicazione di dieci elettrodi in diversi punti del corpo (torace, polsi e caviglie del paziente). Gli elettrodi registrano l'attività elettrica del cuore e, successivamente, l’elettrocardiografo la riproduce in un tracciato che viene analizzato dallo specialista.

L’Elettrocardiogramma è fondamentale per la diagnosi di diverse patologie legate all’apparato cardiocircolatorio, tra le quali irregolarità del ritmo cardiaco (aritmie, extrasistole, fibrillazioni, tachicardia, bradicardia), patologie del muscolo cardiaco (cardiomiopatie), cardiopatie ischemiche, infarto del miocardio e diverse altre. L'EcoCardioColorDoppler è uno strumento diagnostico anch’esso non invasivo, basato su un’ecografia eseguita con una sonda che emette ultrasuoni, i quali consentono di visualizzare sul monitor l’anatomia del cuore e le sue funzionalità.

Questo esame prevede l’utilizzo del colore nella visualizzazione delle immagini, permettendo allo specialista di analizzare con grande precisione le caratteristiche del flusso sanguigno, nonché la morfologia delle valvole e delle cavità dell’organo.

Caricamento...