Tampone faringeo a Roma

Il Tampone faringeo è un esame diagnostico finalizzato alla ricerca di microrganismi presenti sulla mucosa della faringe, per diagnosticare se un'infezione a carico della faringe o delle tonsille è di natura virale o batterica.

Il tampone viene utilizzato soprattutto per la ricerca dello Streptococcus pyogenes (o "streptococco beta-emolitico di gruppo A"): le faringiti e le tonsilliti causate da questo streptococco possono portare a complicazioni quali la febbre reumatica o l'endocardite e richiedono pertanto un trattamento tempestivo.Un sottile bastoncino cotonato monouso, simile ad un cotton-fioc, viene inserito nella gola del paziente e strofinato delicatamente prima sulle tonsille e successivamente sulla mucosa della faringe posteriore.

Le cellule raccolte vengono fatte riprodurre e analizzate.

L'esito normale è negativo; un'eventuale positività sta a significare che lo streptococco beta-emolitico è presente in gola.

La possibilità di accertare se l'infezione è effettivamente causata dallo streptococco, permette di limitare la prescrizione di antibiotici ai casi in cui è realmente necessario.

Il tampone faringeo è del tutto indolore e dura pochi secondi.

Per sottoporsi al test, il paziente non deve assumere antibiotici nei 5 giorni che precedono l'esame.

Di sotto l'elenco dei pediatri (o specialisti con competenze analoghe) attualmente disponibili per la prenotazione online di una Visita pediatrica a Roma e provincia.

Altre prestazioni di Pediatria

2 studi prenotabili online
  • Tampone faringeo

    Albano Laziale

    da Lunedi 26 Ago ore 18:30

Patologie trattate: Discalculia Dislessia

  • Tampone faringeo

    zona Santa Maria delle Mole

    da Martedi 27 Ago ore 11:00

Patologie trattate: Allergie respiratorie Alterazioni del ciclo mestruale Anemia Apnee notturne Artrite reumatoide continua... Artrosi spalla (o scapolo-omerale) Cistite Colite Colite ulcerosa Colon irritabile Coxartrosi (o artrosi anca) Dermatite atopica Dermatite seborroica Dermatomiosite Dislipidemia (alterazione lipidi nel sangue) Disturbi del sonno Eczemi Emocromatosi Emorroidi Esofagite eosinofila Fascite plantare Fibromatosi uterina Flebite Gastrite Gonartrosi (o artrosi ginocchio) Helicobacter pylori Insufficienza venosa Ipercolesterolemia Iperemesi gravidica Iperferritinemia Ipertiroidismo Ipotiroidismo Irsutismo (ipertricosi) Ittero Leucemia Leucocitosi Linfedema Linfoadenopatie Lombosciatalgia Mielodisplasie (sindromi mielosplastiche) Mieloma Mononucleosi Morbo di Crohn Nefropatia diabetica Nevralgia Osteoartrite Osteoporosi Piastrinopenie (trombocitopenia) Prostatite Psoriasi Reflusso gastroesofageo Rizoartrosi (o artrosi trapezio-metacarpale) Sferocitosi (ittero emolitico di Minkowski e Chauffard) Smagliature Steatosi epatica Stenosi carotidea Trombofilia Verruche Vertigini Chiudi

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...