Pupillometria a Brindisi

La Pupillometria è definita come la misurazione della massima dilatazione della pupilla in condizioni di luce scarsa o di buio. Continua...

è un'indagine che ha lo scopo di valutare l'ampiezza del forame pupillare. Esistono vari modi per effettuare tale misurazione, il confronto diretto e cioè anteporre alla pupilla una stecca con dei fori di grandezza crescente, il metodo per trasparenza o tangenziale (pupillometro di Schloesser) oppure quello di valutare l'ampiezza del forame pupillare proiettando la sua immagine su una scala graduata.

Una misura accurata della dilatazione pupillare è di fondamentale importanza per la pianificazione di un eventuale intervento di chirurgia refrattiva e della sua reale efficacia, poichè il laser è in grado di trattare solo una determinata zona della cornea. Se il diametro pupillare scotopico è superiore alla superficie che il laser può trattare, una parte della cornea rimarrà non trattata e ciò potrebbe indurre possibili disturbi notturni.

Tale esame viene eseguito in pochi secondi, non è invasivo e totalmente indolore. Chiudi


1 studi prenotabili online
Dr. Emanuele Conte

Oculista

Dr. Emanuele Conte

(1)

“Professionale e simpatico”


Daniele, Oria (Febbraio 2020) Leggi altre...
  • Pupillometria

    Oria

    da Martedi 14 Apr ore 15:00


Filtra per:

Prestazione
Pupillometria
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...