Rettosigmoidoscopia a Pisa

Si tratta di un esame strumentale invasivo con il quale si può guardare nel retto e nel sigma per accertare l’esistenza di lesioni come causa dei disturbi accusati dal paziente. Continua...

Per fare la Rettosigmoidoscopia si utilizza un tubo flessibile (sonda), del diametro di circa 1 centimetro, collegato ad una fonte di luce e introdotto dall'ano. Le alterazioni della superficie intestinale possono essere esaminate e documentate con fotografie.

La preparazione all’esame è fondamentale per la riuscita dello stesso. Per avere una visione chiara il colon deve essere completamente libero dalle feci, perciò è necessario che il paziente assuma una soluzione lassativa per via orale il giorno prima dell'indagine o, come minimo, sei-sette ore prima dell’esame. Chiudi


2 studi prenotabili online
Dr. Giovanni Pallabazzer

Chirurgo Generale

Dr. Giovanni Pallabazzer

(3)

“Disponibile competente gentile”


Ruggero, Pisa (Aprile 2018) Leggi altre...
Foto medico non presente

Chirurgo Generale

Prof. Biagio Solìto

(1)

Filtra per:

Prestazione
Rettosigmoidoscopia
Scegli prestazione:
Giorno e ora

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...