Cerca uno specialista, una prestazione medica, una patologia o il nome del medico

Filtra per:
Prestazione
  • Ecografia ghiandole salivari
Scegli prestazione:
Urgente?

Ecografia ghiandole salivari a Caserta

Ordina per:
10 studi prenotabili online
Dr. Alessio Renga Gastroenterologo

Dr. Alessio Renga

Gastroenterologo
  •  San Clemente (CE) - San Clemente SS7 Appia, 6/a 81100
  • Ecografia ghiandole salivari
    80 €
  •  Caserta Via Daniele, 10
  • Ecografia ghiandole salivari
    50 €
Dr. Francesco Cortellessa Ecografista

Dr. Francesco Cortellessa

Ecografista 31 recensioni
  •  Vairano Patenora (CE) Via Risorgimento, 208
  • Ecografia ghiandole salivari
    50 €
altri specialisti vicino a Caserta
Dr. Diodato Sansone Ecografista

Dr. Diodato Sansone

Ecografista 19 recensioni
  •  Napoli - Fuorigrotta Via Cavalleggeri D'Aosta, 11
  • Ecografia ghiandole salivari
    60 €
Dr. Wladimiro De Bellis Senologo

Dr. Wladimiro De Bellis

Senologo 22 recensioni
  •  Salerno - Centro Via Gelsi Rossi, 75
  • Ecografia ghiandole salivari
    40 €
Dr. Fabio Sandomenico Radiologo diagnostico

Dr. Fabio Sandomenico

Radiologo diagnostico 5 recensioni
  •  Napoli - Centro Via R. Bracco 15/a
  • Ecografia ghiandole salivari
    100 €
Prof. Carlo De Werra Chirurgo Generale

Prof. Carlo De Werra

Chirurgo Generale 4 recensioni
  •  Napoli - Ospedaliera Via Sergio Pansini, 5
  • Ecografia ghiandole salivari
    120 €
altri specialisti a Caserta
Dr. Salvatore Napolitano Chirurgo Generale

Dr. Salvatore Napolitano

Chirurgo Generale 4 recensioni
  •  San Nicola la Strada (CE) Via Carlo Levi ,25
  • Ecografia ghiandole salivari
  •  Caserta - Centro Via Francesco Daniele, 10
  • Ecografia ghiandole salivari

Ecografia ghiandole salivari a Caserta

L'Ecografia delle ghiandole salivari è effettuata, normalmente, per indagare eventuali sospette patologie a carico delle ghiandole salivari (parotide, sottomascellare e sottolinguale).

Attraverso le informazioni sulle dimensioni e sulla forma delle ghiandole è possibile diagnosticare patologie di varia natura: Scialodeniti acute e croniche (infiammazioni comuni delle ghiandole), tumori benigni o maligni (patologie che comportano un aumento di volume o variazioni di consistenza di una sola ghiandola). Molto frequente l'indagine ecografica delle ghiandole per indagare l'eventuale presenza di calcolosi salivari, e cioè la formazione di piccoli calcoli con sintomi molto caratteristici che prendono il nome di coliche salivari (un dolore intenso all'inizio della masticazione con rigonfiamento di una ghiandola, in genere la sottomandibolare).

L'Ecografia o ecotomografia è una tecnica diagnostica molto utilizzata in ambito internistico, chirurgico e radiologico, per la semplicità di utilizzo e la buona affidabilità dei risultati. Attraverso l'applicazione degli ultrasuoni emessi da una sonda, vengono visualizzati graficamente gli organi interni oggetto d'indagine, la loro forma e le loro eventuali alterazioni.

La zona del corpo del paziente oggetto dell'esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. Non è un esame doloroso, né fastidioso.

Caricamento...