Dr. Andrea Comba

Dr. Andrea Comba

Chirurgo Proctologo

(19)

Prenota

Caricamento...

Profilo

Titoli conseguiti

  • Specializzazione con Lode in Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Torino (novembre 1999);
  • Tutor Valutatore per la Disciplina di Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Torino nell’ambito degli Esami di Stato per l’Abilitazione all’Esercizio della Professione di Medico Chirurgo e Tutor per il Tirocinio in Chirurgia Generale degli studenti (IV-VI anno) della Facoltà di Medicina e Chirurgia;
  • Vari corsi di Perfezionamento: chirurgia erniaria (dott. Rollino Alessandria 1999); corso teorico-pratico in chirurgia epatica (dott. Capussotti Torino 2003); corso teorico-pratico in chirurgia del politrauma (Accademia Nazionale di Medicina (Bologna 2005); corso avanzato di 2° livello in Coloproctologia (Colorectal Eporediensis Center Novara 2004); workshop teorico-pratico di laparoscopia del colon-retto (SGAS Torino 2005); corso di chirurgia video-laparoscopica di base ed avanzata (Asti 2012);
  • Masterclass nel trattamento della malattia emorroidaria (Elancourt France 2011).

Curriculum e attività

  • Laurea con Lode, dignità di stampa e menzione onorevole in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Torino;
  • Assistente presso l'Ospedale Universitario Regionale (CHRU) di Lille (France) nel Service de Chirurgie Digestive et Gènèrale (prof. Vankemmel) e nel Service de Chirurgie Gènèrale et Endocrinienne (prof- Proye) (gennaio-luglio 1997);
  • Medico del Sistema Regionale Emergenza Sanitaria Territoriale 118 (dicembre 1999-aprile 2002);
  • dal maggio 2002 Dirigente Medico di 1° livello. Svolge la propria attività presso AOU Città della Salute e della Scienza di Torino nell' Ospedale Molinette - S.C. Chirurgia Generale d’Urgenza 3  e Pronto Soccorso e nel DEA Ospedale CTO di Torino;
  • stage in Chirurgia Oncologica a Sào Paulo (Brasil) presso Instituto de Assistencia Médica ao Servidor Pùblico Estadual (IAMSPE) e presso Hospital Albert Einstein e Samaritano (prof. R. Di Paula) (novembre-dicembre 2012);
  • membro dell’Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani (ACOI) dal 2004.

Apparecchiature utilizzate

- Strumentario per chirurgia digestiva e per la chirurgia laparoscopica (laparoscopi); strumenti per la proctologia (anoscopi e rettoscopi; legatori emorroidari…)

Patologie trattate

  • Appendicite
  • Ascesso perianale
  • Cisti pilonidale o sacro-coccigea
  • Colelitiasi (Calcoli Biliari)
  • Colite
  • Colon irritabile
  • Condilomi
  • Defecazione ostruita
  • Diastasi addominale
  • Dispepsia
  • Diverticoli
  • Emorroidi
  • Ernia crurale
  • Ernia epigastrica
  • Ernia inguinale
  • Ernia ombelicale
  • Esofagite eosinofila
  • Fistole anali
  • Gastrite
  • Gastroenterite
  • Helicobacter pylori
  • Ittero
  • Laparoceli
  • Lipomi (fibrolipomi)
  • Marisca
  • Meteorismo
  • Morbo di Crohn
  • Occlusione intestinale
  • Pancreatite
  • Polipi colon
  • Prolasso rettale
  • Ragadi anali
  • Rettocele
  • Tumore al pancreas
  • Tumore allo stomaco
  • Tumore del colon
  • Tumore del fegato
  • Tumore del retto
  • Tumore dell'intestino
  • Ulcera duodenale
  • Ulcera gastrica
  • Vene varicose
  • Verruche

Metodologie diagnostiche e terapeutiche

- Chirurgia proctologica per il trattamento delle malattie anorettali con particolare riferimento alle emorroidi (interventi di Longo, Milligan-Morgan con bisturi a radiofrequenza Ligasure, legatura elastica emorroidaria, anche in regime ambulatoriale), fistole (interventi di fistulotomia e fistulectomia), ragadi (terapia medica e SLI) e rettoceli (STARR); Chirurgia delle ernie della parete addominale (tecniche tension-free con l’utilizzo di reti protesiche, anche con l’approccio laparoscopico); Chirurgia addominale tradizionale, laparoscopica e mininvasiva con particolare riferimento alla colecistectomia laparoscopica nella terapia della colelitiasi e della colecistite acuta; Chirurgia colorettale con resezioni coliche e rettali per patologie tumorali, per diverticolosi e diverticolite del sigma e per IBD. Gastrectomie. Terapia chirurgica della malattia varicosa degli arti inferiori (stripping e flebectomie);Chirurgia ambulatoriale e in day surgery (anche per l’asportazione di nevi, fibroadenomi cutanei); Exeresi marische perianali; Onicectomia; Asportazione lipomi sottocutanei; Incisione cisti sacro-coccigea; Colecistectomia laparoscopica per coleltiasi.

Foto e Video

Interventi chirurgici

Effettua interventi chirurgici in strutture sia pubbliche che private

Assicurazioni convenzionate per eventuali interventi

  • Previmedical
  • Sanicard Sistemi SanitariFondiaria SAI
  • Blu assistance
  • Caspie

Laurea e abilitazione

Laurea: 08/04/1994 - Università degli Studi di Torino

Abilitazione: prima sessione 1994 - Università degli Studi di Torino
- Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) della Provincia di Torino
- Posizione numero: 17263
-

Dichiarazione di conformità alle linee guida dell'Ordine

Il sottoscritto Dr. Andrea Comba dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee guida approvate dalla FNOMCeO inerenti l'applicazione degli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica.

Altre lingue parlate

  • inglese Inglese
  • francese Francese

Valutazioni dei pazienti

Come funziona: Gli utenti, 7 giorni dopo aver effettuato la prestazione medica prenotata attraverso iDoctors, possono compilare un questionario ed esprimere la loro opinione sul servizio, sulla prestazione ricevuta e sul Medico, sia mediante una scala valutativa che attraverso un commento scritto.
Con il termine "valutazioni" si indica il numero totale delle opinioni espresse dagli utenti su un Medico, sia quelle che contengono commenti scritti, sia quelle che esprimono un 'punteggio' sulla prestazione ricevuta. Con il termine "recensioni" solo quelle che contengono commenti scritti. Pertanto il numero di valutazioni può essere superiore a quello delle recensioni.

N.B. Le opinioni e i punteggi esprimono giudizi soggettivi: non si tratta di una valutazione delle capacità professionali del medico, ma del grado di soddisfazione del paziente, legato alla puntualità, alla cortesia e alla disponibilità del medico.

10/10 in base a 19 valutazioni

16 recensioni di utenti verificati
Pagina 1 di 2

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...