Dr. Andrea Odero

Dr. Andrea Odero

Chirurgo Vascolare

Prenota

Caricamento...

Profilo

Titoli conseguiti

  • Specializzazione in Chirurgia Vascolare ed Angiologia conseguita presso l'Università degli Studi di Pavia (2005);
  • Nel 2006 ha approfondito le conoscenze in ambito endovascolare aortico conducendo uno stage di ricerca presso il reparto di Chirurgia Vascolare - Università La Timone di Marsiglia (Prof. A. Branchereau);
  • Nel 2009 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Metodologie di Ricerca nelle Malattie Vascolari presso l'Univeristà Alma Mater Studiorum di Bologna discutendo una tesi su un nuovo marker di danno neurologico in corso di TEA carotidea.

Curriculum e attività

  • Laurea a pieni voti in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano (2000);
  • Dal 1998 al 2000 ha lavorato presso il reparto di Chirurgia III dell'Ospedale San Paolo di Milano (Prof. R. Scorza);
  • nel 2000 ha frequentato la Cattedra di Chirurgia Vascolare dell'Università degli studi di Pavia presso il Policlinico San Matteo (Prof. A. Odero);
  • dal 2001 al 2005 ha lavorato presso l'U.O. di Chirurgia Vascolare dell'Ospedale Maggiore di Lodi (Prof. A. Argenteri);
  • dal gennaio 2006 lavora presso il reparto di Chirurgia Vascolare I IRCCS- Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Mi).

Apparecchiature utilizzate

- Zonare Scan Engine Sonda Convex C6-2, Lineare 10-5.

Patologie trattate

  • Aneurisma
  • Arteriopatia
  • Arteriopatia obliterante arti inferiori
  • Arteriosclerosi
  • Couperose
  • Flebite
  • Insufficienza venosa
  • Ischemia degli arti
  • Linfangite
  • Linfedema
  • Safenectomia
  • Stenosi carotidea
  • Trombosi
  • Varicocele
  • Vasculopatie
  • Vene varicose

Metodologie diagnostiche e terapeutiche

- EcoColorDoppler arterioso e venoso dei distretti: Tronchi sovraortici, aorta addominale, arterie iliache, arti inferiori, arterie renali, arti superiori. Studio varicocele maschile; Trattamento dell'insufficienza venosa superficiale e terapia sclerosante delle teleangectasie venose; Trattamento della Trombosi Venosa Profonda (TVP) e della Sindrome Post Trombotica; Trattamento dell'insufficienza Linfatica e dei Linfedemi; Chirurgia dell'insufficienza venosa superficiale e trattamento delle varici primitive; Trattamento Chirurgico ed endovascolare degli aneurismi dell'aorta addominale, delle stenosi carotidee, delle arteriopatie degli arti inferiori.

Interventi chirurgici

Effettua interventi in strutture private

Assicurazioni convenzionate per eventuali interventi

  • FASI
  • FASDAC
  • PREVIMEDICAL
  • AON
  • MY RETE
  • GENERALI
  • BLUE ASS
  • EMC
  • CASPIE
  • CAMPA
  • B INTESA
  • UNISALUTE
  • CASAGIT

Laurea e abilitazione

Laurea: 23/10/2000 - Università degli Studi di Milano

Abilitazione: sessione Maggio 2001 - Università degli Studi di Milano
- Iscritto all'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) della Provincia di Milano
- Posizione numero: 37294
-

P.IVA: 04662080961

Dichiarazione di conformità alle linee guida dell'Ordine

Il sottoscritto dott. Andrea Odero dichiara sotto la propria responsabilità che il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee guida approvate dalla FNOMCeO inerenti l'applicazione degli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica

Altre lingue parlate

  • inglese Inglese

Valutazioni dei pazienti

Come funziona: Gli utenti, 7 giorni dopo aver effettuato la prestazione medica prenotata attraverso iDoctors, possono compilare un questionario ed esprimere la loro opinione sul servizio, sulla prestazione ricevuta e sul Medico, sia mediante una scala valutativa che attraverso un commento scritto.
Con il termine "valutazioni" si indica il numero totale delle opinioni espresse dagli utenti su un Medico, sia quelle che contengono commenti scritti, sia quelle che esprimono un 'punteggio' sulla prestazione ricevuta. Con il termine "recensioni" solo quelle che contengono commenti scritti. Pertanto il numero di valutazioni può essere superiore a quello delle recensioni.

N.B. Le opinioni e i punteggi esprimono giudizi soggettivi: non si tratta di una valutazione delle capacità professionali del medico, ma del grado di soddisfazione del paziente, legato alla puntualità, alla cortesia e alla disponibilità del medico.

9,3/10 in base a 13 valutazioni

10 recensioni di utenti verificati
Pagina 1 di 1

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...