“La prevenzione ti salva la vita” non è una frase fatta, soprattutto nel caso del tumore al seno, la neoplasia più diffusa tra le donne.

Negli ultimi anni infatti è stata registrata una costante riduzione dei decessi anche se, purtroppo, l’incidenza è in costante crescita tanto che si prevede che quest’anno saranno diagnosticati, solo in Italia, oltre 41.000 nuovi casi.

Trova su iDoctors un Ginecologo o Senologo vicino a te!

Un trend in crescita

Dai dati emerge come siano donne sempre più giovani ad essere colpite dal tumore al seno. Negli ultimi 5 anni i casi sono aumentati 15%, per le donne tra i 35 e i 50 anni si parla addirittura del 30%.  La campagna di prevenzione oncologica è riuscita a produrre risultati più che incoraggianti. È stato stimato che cinque anni dopo la diagnosi, l’87% delle donne malate è in salute ma, con una diagnosi precoce e cure adeguate, le probabilità di farcela salgono al 98 per cento.

Uno stile di vita sano, una minima attività fisica quotidiana e una corretta dieta mediterranea possono contribuire alla prevenzione di questo tipo di tumore, senza dimenticare l’autopalpazione, esame che ogni donna, a partire dai 20 anni, dovrebbe eseguire una volta al mese, tra il settimo e il quattordicesimo giorno del ciclo.

Anche gravidanza e allattamento hanno un ruolo importante: le donne che hanno avuto gravidanze prima dei 30 anni hanno un rischio lievemente inferiore di sviluppare un tumore al seno dopo la menopausa. Il rischio si riduce anche per le donne che hanno allattato i loro figli al seno; più è prolungato l’allattamento, più appare ridotto il rischio.

iDoctors sostiene la prevenzione

Il carcinoma della mammella, noto come tumore al seno, è dovuto alla moltiplicazione incontrollata di cellule della ghiandola mammaria che si trasformano in cellule maligne ed è per questo che rivolgersi tempestivamente ad uno specialista può evitare che la malattia degeneri.

Il tumore al seno si combatte con l’informazione e con la prevenzione fatta anche, e soprattutto, di controlli per questo che anche iDoctors, in collaborazione con i Senologi e Ginecologi iscritti al portale, sostiene la prevenzione e la cura di queste patologie con la promozione di visite a tariffe scontate inerenti a tali disturbi durante tutto il mese di Ottobre, periodo dedicato alla prevenzione al seno.