Ernia iatale dello stomaco: sintomi, dieta e cura

di Guido Cocozza,

Ernia iatale dello stomaco

Capita, a volte, di aver disturbi allo stomaco, problematiche transitorie dovute per lo più ad un pasto abbondante o a qualche boccone mangiato troppo rapidamente o masticato male.

Quando però il problema è persistente, accompagnato da reflussi acidi e digestione lenta, forse si tratta di ernia Iatale, un disturbo che colpisce almeno il 15% degli italiani. Continua

Claustrofobia. Cosa è e come gestirla

di Guido Cocozza,

Claustrofobia

É in qualche modo normale avere alcune paure, sopratutto quando si é bambini. Le paure più comuni sono quelle che coinvolgono animali come i serpenti, topi, ragni o pipistrelli, quella dell´altezza, di cadere e del buio. Ma il vero problema avviene quando questa paura dura nel tempo e influenza la vita della persona, costringendola a cambiare abitudini e comportamenti. Continua

Morso del cane: i rischi per una gestante

di Irene Reverberi,

Il gran numero di cani che la donna incontra in città, nei parchi o in campagna, durante una passeggiata all’aria aperta potrebbe andare incontro al rischio di essere morsa o graffiata da un cane o da un gatto. Se si possiede un cane che ringhia e si avventa contro un suo simile o è attaccato da un altro cane, bisognerebbe fare attenzione a separarli poiché si potrebbe ricevere un morso da uno dei due contendenti.

Continua

Cefalee nei bambini

di Irene Reverberi,

La cefalea è un disturbo abbastanza frequente o almeno più di quanto si potrebbe immaginare; si verifica durante l’infanzia o l’adolescenza: si calcola che circa il 3% di bambini in età pre-scolare ne soffra e il 20% in età adolescenziale. Il bambino potrebbe assentarsi da scuola fino a 10 giorni l’anno per questo problema e il suo rendimento potrebbe essere influenzato da questo malessere. C’è persino chi ne soffre 10 giorni al mese, ma si tratta di cefalea dovuta a vari fattori: predisposizione genetica, mancanza di sonno, un eccessivo tempo trascorso davanti ad uno schermo (dal PC al Tablet allo smartphone) ed infine lo stress.

Continua

Fibroina per prevenire i disturbi ginecologici

di Irene Reverberi,

Forse non hai pensato a ridurre eventuali bruciori, fastidiosi pruriti vaginali o anche il rischio di essere affette da allergie di diverso tipo a livello genitale. Non si tratta solo di creme, pomate, saponi con un ph più o meno neutro, carta igienica profumata, salviettine intime troppo acide. Dovresti prestare attenzione a questi piccoli dettagli se vuoi sentirti bene ed evitare noiosi fastidi.

Continua

Disturbo bipolare: sintomi, cause, cura

di Guido Cocozza,

disturbo bipolare

Tra le problematiche legate alla sfera psicologica troviamo il disturbo bipolare. Se ne sente parlare sempre più spesso a causa della grande diffusione della patologia soprattutto nel mondo delle celebrities ma, trattandosi di un argomento abbastanza intricato e di un disturbo molto complesso da capire e dalle mille sfaccettature, cerchiamo di fare un po’ più di chiarezza sul disturbo bipolare analizzandone sintomi, cause e discutendone una possibile cura. Continua

Quando il comportamento di un bambino diventa bullismo

di Irene Reverberi,

Se leggi i giornali, ascolti le notizie radiotrasmesse o vedi il telegiornale non è poi così raro venire a conoscenza di ragazzi o ragazze che si lamentano di alcuni loro coetanei, poiché vogliono imporsi e dominare sugli altri.

Hai mai sentito qualche mamma o qualche insegnante parlare di bullismo? Spieghiamo di cosa si tratta, perché il bullismo, oltre ad essere un fenomeno diffuso, può essere di varie tipologie: verbale, fisico, psicologico, sessuale e altre ancora.

Continua

Settimana per la prevenzione delle malattie dell’occhio

di Susanna Sensi,

La visita oculistica è importante anche per chi non soffre delle più comuni patologie dell’occhio, come astigmatismo o miopia. Tramite i controlli periodici infatti possiamo tenere sotto controllo la salute dei nostri occhi ed intervenire grazie ad una diagnosi precoce, laddove necessario.

Continua