Categoria: Psicologia

La psicologia è la disciplina scientifica che studia i processi mentali, il comportamento e le relazioni che ne derivano.
Lo psicologo è il professionista che interviene all’interno dei contesti (individuali, interpersonali, sociali, istituzionali e in ambito lavorativo) tramite l’utilizzo di strumenti e tecniche che hanno il loro fondamento in teorie, costrutti e modelli psicologici condivisi dalla comunità scientifica.
Lo psicologo opera al fine di conoscere, migliorare e tutelare il benessere psicologico e la salute nelle persone, famiglie, comunità e organizzazioni sociali e lavorative.

Prenota un Psicologo con iDoctors

Claustrofobia. Cosa è e come gestirla

di Guido Cocozza,

Claustrofobia

É in qualche modo normale avere alcune paure, sopratutto quando si é bambini. Le paure più comuni sono quelle che coinvolgono animali come i serpenti, topi, ragni o pipistrelli, quella dell´altezza, di cadere e del buio. Ma il vero problema avviene quando questa paura dura nel tempo e influenza la vita della persona, costringendola a cambiare abitudini e comportamenti. Continua

Disturbo bipolare: sintomi, cause, cura

di Guido Cocozza,

disturbo bipolare

Tra le problematiche legate alla sfera psicologica troviamo il disturbo bipolare. Se ne sente parlare sempre più spesso a causa della grande diffusione della patologia soprattutto nel mondo delle celebrities ma, trattandosi di un argomento abbastanza intricato e di un disturbo molto complesso da capire e dalle mille sfaccettature, cerchiamo di fare un po’ più di chiarezza sul disturbo bipolare analizzandone sintomi, cause e discutendone una possibile cura. Continua

Quando il comportamento di un bambino diventa bullismo

di Irene Reverberi,

Se leggi i giornali, ascolti le notizie radiotrasmesse o vedi il telegiornale non è poi così raro venire a conoscenza di ragazzi o ragazze che si lamentano di alcuni loro coetanei, poiché vogliono imporsi e dominare sugli altri.

Hai mai sentito qualche mamma o qualche insegnante parlare di bullismo? Spieghiamo di cosa si tratta, perché il bullismo, oltre ad essere un fenomeno diffuso, può essere di varie tipologie: verbale, fisico, psicologico, sessuale e altre ancora.

Continua

Difficoltà scolastiche nei bambini

di Irene Reverberi,

Con l’espressione “disturbi specifici dell’apprendimento” vengono indicate una serie di difficoltà scolastiche che tendono a venire fuori in bambini normalmente scolarizzati e senza particolari patologie neuromotorie o sensoriali. I disturbi possono riguardare la lettura, la scrittura, o, infine, il calcolo il primo è definito dislessia, il secondo, disortografia e il terzo discalculia. Non si esclude la possibilità vi sia una combinazione di questi disturbi.

Continua

I disturbi ossessivo-compulsivi nei bambini

di Irene Reverberi,

Ipospadia

Cosa significa allora DOC? Tra i tanti significati, DOC è l’acronimo con il quale si indica disturbo ossessivo-compulsivi.

Forse vi sarà più chiaro se vi spieghiamo cosa sono le ossessioni e le compulsioni. Con ossessioni si intende un insieme di pensieri e considerazioni che provocano ansia in chi le prova. Si potrebbero fare molti esempi partendo dall’ansia di essere contaminati da qualche germe o batterio, alla preoccupazione che qualcuno della famiglia possa avere una qualche malattia terminale o anche la paura di perdere qualcosa per mancanza di ordine o distrazione.

Continua

Le balbuzie nei bambini e negli adolescenti

di Irene Reverberi,

La balbuzie è un disturbo fonoarticolatorio con emissione saltuaria, esitante, prolungata, interrotta o infine ripetitiva di parole, date da uno spasmo intermittente delle corde vocali. L’individuo ha nella sua mente un’idea, che riesce a trasmettere con difficoltà attraverso suoni e parole disarticolati.

Continua

Deficit dell’attenzione e iperattività nel bambino

di Irene Reverberi,

Il disturbo da deficit di attenzione o iperattività è una sindrome comportamentale caratterizzata da impulsività ed incapacità di fissare l’attenzione in maniera continuativa per una tendenza a muoversi in modo piuttosto accentuato.

Continua

Qualche consiglio per aiutare i vostri figli adolescenti

di Irene Reverberi,

Come molti di voi sapranno, l’adolescenza costituisce un momento molto importante per i vostri figli poiché si assiste al passaggio dall’età infantile a quella adulta; in questa fase i ragazzi vivono una significativa trasformazione sia dal punto di vista fisico che psichico.

Continua

La stanchezza mentale

di Guido Cocozza,

La stanchezza mentale

Molte volte capita di sentirsi a pezzi, di svegliarsi la mattina già stanchi e di chiedersi come faremo ad affrontare la giornata. Il tempo a disposizione è sempre poco e le cose da fare sono troppe, sembra impossibile stare dietro a tutto. Continua

Insonnia. Cause, sintomi e come curarla

di Guido Cocozza,

Insonnia

L’insonnia è la difficoltà o incapacità a prendere sonno, o la tendenza ad avere un sonno non riposante. È una patologia che spesso viene sottovalutata o non riportata al proprio medico, nonostante possa rivelarsi profondamente invalidante, e spesso possa essere guarita. Continua