Categoria: Ginecologia e Ostetricia

La Ginecologia è la specializzazione della medicina che si occupa della fisiologia e delle patologie che riguardano l’apparato genitale femminile. E’ il corrispettivo dell’andrologia, e cioè la branca della medicina che studia la fisiologia e le disfunzioni dell’apparato riproduttore e urogenitale maschile. L’Ostetricia è il ramo della medicina che studia la fisiologia e le patologie della gravidanza, del parto e del puerperio. Il ginecologo si occupa della donna in tutte le fasce d’età, dalla pubertà, al periodo fertile, alla menopausa fino alla postmenopausa. La ginecologia tratta anche delle problematiche legate alla sfera riproduttiva ed alle tecniche di fecondazione assistita.

Prenota un Ginecologo con iDoctors

Neoplasia della cervice uterina

di Irene Reverberi,

La neoplasia della cervice uterina occupa il secondo posto tra le neoplasie di tipo ginecologico. L’incidenza e la mortalità per la sua invasività nel collo dell’utero hanno registrato un trend nell’esecuzione del Pap-test, associato al test per il Papilloma virus; è utile precisare che è un trend diffuso, anche se il vaccino ha notevolmente ridotto la formazione neoplastica.

Continua

Endometriosi: una nuova terapia

di Irene Reverberi,

 

Prima di illustrare il trattamento dell’endometriosi con i nuovi farmaci è opportuna una breve sintesi su cosa sia l’endometriosi.

L’endometriosi è una condizione patologica che insorge nel periodo fertile della donna ed è caratterizzata dalla presenza al di fuori della sua sede di tessuto che riveste la cavità uterina e l’endometrio. È una malattia benigna che solitamente non evolve in maligna. Ma comporta col tempo dolori pelvici e una riduzione della fertilità.

Continua

Neoplasia ovarica: quale chirurgia?

di Irene Reverberi,

Le varianti istologiche della neoplasia dell’ovaio si possono presentare in forma benigna, borderline o maligna.

Il trattamento chirurgico si considera in ogni forma, ma cambia la procedura. In caso di tumore benigno si procede per lo più con un intervento di tipo conservativo ovvero si conserva l’ovaio o le ovaie interessate, asportando la malformazione.

Continua

Settimana per la Prevenzione Ginecologica: gli esami da conoscere e da fare

di iDoctors,

La prevenzione in campo ginecologico può riguardare vari organi dell’apparato genitale femminile: cervice (collo dell’utero), utero, ovaie. L’attenzione va principalmente alla prevenzione dei più comuni tumori femminili, che colpiscono gli organi riproduttivi: grazie alla diagnosi precoce, che individua il tumore nelle sue fasi iniziali, si possono ottenere buoni risultati nella cura con un impatto positivo sulla qualità della vita della persona che si sottopone alle terapie.

Continua

Ottobre: il mese della prevenzione al tumore al seno

di iDoctors,

“La prevenzione ti salva la vita” non è una frase fatta, soprattutto nel caso del tumore al seno, la neoplasia più diffusa tra le donne.

Negli ultimi anni infatti è stata registrata una costante riduzione dei decessi anche se, purtroppo, l’incidenza è in costante crescita tanto che si prevede che quest’anno saranno diagnosticati, solo in Italia, oltre 41.000 nuovi casi.

Continua

L’epilessia nelle donne in gravidanza

di Barbara Maniscalco,

L’epilessia è una patologia neurologica che si esprime in forme molto diverse tra di loro, tanto che è più corretto parlare di epilessie al plurale, piuttosto che al singolare.

Questa notevole diversità di forme cliniche si traduce anche in prognosi diverse: alcune forme di epilessia (la maggior parte) sono infatti compatibili con una qualità di vita pressoché normale; altre (per fortuna più rare) sono invece di maggiore gravità.
Continua

Chi ha paura del Papilloma Virus?

di Francesca Romana Bergamo,

È così che si chiama la nuova ricerca del Censis , condotta a distanza di 6 anni dalla precedente su 1.200 madri e padri italiane e realizzata con il supporto non condizionante di MSD Italia. Il nuovo studio è volto ad analizzare gli orientamenti dei genitori italiani rispetto alla vaccinazione contro il Papilloma virus e, più in generale, nei confronti delle vaccinazioni. Continua

Neo-mamme e lattazione

di Irene Reverberi,

Il termine lattazione indica quanto e come le mammelle di ogni mamma si modificano durante la gravidanza in virtù degli ormoni placentari; la gestazione prepara le ghiandole mammarie a produrre il latte necessario che verrà messo da parte al fine di alimentare il neonato nei suoi primi sei mesi di vita. Le ghiandole tendono ad aumentare di volume poiché si sviluppano i cosiddetti acini ghiandolari grazie all’azione del progesterone. La lattazione si distingue in 5 fasi.

Continua

Dall’uovo al neonato: un percorso pieno di insidie

di Irene Reverberi,

Tromboembolia in gravidanza foto copertina

La vita ha inizio quando un uovo femminile viene fecondato dallo spermatozoo e si forma lo zigote; ed è infatti questa cellula totipotente che rappresenta la nascita di ogni individuo. Lo zigote, appena visibile ad occhio nudo, contiene i cromosomi del padre e della madre; questo si trasforma ed evolve progressivamente in organismo pluricellulare attraverso divisioni, migrazioni, crescita e differenziazione delle sue cellule.

Continua