Categoria: Dermatologia e Venereologia

La Dermatologia è la specializzazione della medicina che si occupa dello studio della pelle e dei tessuti connessi quali peli, capelli, unghie. La pelle è la parte più visibile del corpo e ne rappresenta l’organo più esteso. Le patologie dermatologiche in genere riguardano esclusivamente la pelle, tuttavia diverse malattie sono la manifestazione di un disturbo più interno, che può interessare diversi tessuti o organi interni. Per questo motivo la dermatologia si interseca anche con altre discipline mediche quali la reumatologia (diversi disturbi reumatici possono avere manifestazioni a livello della cute), l’immunologia, la neurologia, l’infettivologia e l’endocrinologia. La Venereologia, che si occupa della diagnosi e del trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili, si è affinata come branca della dermatologia. La dermatologia comprende molti aspetti sia medici che chirurgici quali la chirurgia laser, la scleroterapia, la terapia chirurgica dei tumori cutanei e altri trattamenti tipici della chirurgia estetica, basati sull’impiego di tossina botulinica e sui riempitivi a base di acido jaluronico (filler).

Prenota un Dermatologo con iDoctors

Qualche coriandolo sulla cute e aspetti un bambino?

di Irene Reverberi,

Gli ormoni della gravidanza provocano un aumento di melanina – pigmento che dà una colorazione bruna alla pelle – in molte regioni del corpo. È visibile sul volto in quanto si nota la cosiddetta maschera facciale (cloasma gravidico) della donna gravidica come anche la colorazione brunastra dell’aureola mammaria, la pigmentazione della linea alba dell’addome ed infine quella della superficie esterna delle cosce. Oltre alle zone appena indicate, possono comparire altre manifestazioni più circoscritte, denominate nevi o nei. Cosa dire in proposito?

Continua

Il bambino atopico

di Irene Reverberi,

Con il termine atopia si intende un insieme di manifestazioni a carico dei vari apparati di un bambino che riconoscono una causa allergica su predisposizione genetica. I bambini hanno uno stato di alterata reattività nei confronti dei comuni antigeni ambientali ed alimentari. Gli organi bersaglio sono rappresentati dalla cute, dal polmone, dal tratto gastro-enterico, dal naso. I greci usavano atopia che veniva tradotta con “malattia bizzarra ed eccentrica” e la stessa cosa vale per i latini che menzionano questa forma di allergia per la prima volta con Svetonio che descrisse la vita dell’imperatore Ottaviano Augusto che ne fu affetto.

Continua

Unghia nera per schiacciamento: cosa fare?

di Guido Cocozza,

Unghia nera per schiacciamento

Le nostre unghie sono tra le parti più sensibili del nostro corpo ma anche, purtroppo, quelle più soggette a traumi di svariata natura. Oggi vi parleremo di una delle problematiche più diffuse quando si parla di traumi alle unghie di mani e piedi: l’unghia nera per schiacciamento. Continua

Come esporsi correttamente ai raggi solari

di Irene Reverberi,

I raggi solari producono effetti benefici al nostro organismo in particolare al nostro scheletro poiché permettono la sintesi della vitamina D, componente essenziale per la salute delle nostra ossa.

Bisogna considerare però che il sole non è salutare per tutte le parti e i componenti del corpo umano, poiché la cute può risentirne negativamente ed avere conseguenze patologiche. L’induzione di un immunosoppressione ad alterazioni genetiche possono essere rilevanti nelle cause di tutti i tumori cutanei e in alcune infezioni, quali ad esempio, il diffuso herpes simplex.

Continua

Docce solari e lettini solari. Effetti positivi e controindicazioni

di Guido Cocozza,

Docce solari e lettini solari

Essere abbronzati tutto l’anno è uno dei sogni più comuni per gli amanti della tintarella. L’abbronzatura reale, quella naturale, può essere un vero e proprio rito, un momento di bellezza e benessere che però rimane rilegato a quei pochi giorni all’anno che si hanno a disposizione per le proprie vacanze estive. Continua

Alterazioni a carico delle unghie

di Irene Reverberi,

Le malattie delle unghie o onicopatie, rappresentano per il dermatologo uno dei problemi diagnostici più difficili da risolvere, poiché talvolta si presentano anomalie non visibili a colpo d’occhio in una prima visita e anche se le cause che portano a quelle situazioni sembrano essere chiare, in realtà sono altre a dare lo stesso quadro clinico.

Continua

Psoriasi in gravidanza

di Irene Reverberi,

La psoriasi è una malattia cutanea cronica ricorrente e di natura infiammatoria, caratterizzata da chiazze di varia grandezza eritematose, secche e ricoperte da squame lamellari e sovrapposte di colore bianco -grigiastro o argentee. Si trovano il più spesso sul cuoio capelluto, sulle unghie, sulla superficie della parte muscolare e tendinea degli arti superiori ed inferiori (in particolare in prossimità della tibia), sui gomiti, le ginocchia e la regione sacrale.

Continua