Paola Conti, co-fondatore di iDoctors, lo scorso 12 marzo è stata ospite della rubrica  settimanale in onda su Radio Italia Anni ’60 moderata, come di consueto, dal prof. Stefano Arcieri, Medico Chirurgo – Professore Aggregato, specialista in Chirurgia Generale.

L’incontro è stato incentrato sull’informazione medica non fuorviante che spesso si scontra con la cosiddetta “automedicazione” attraverso la quale gli utenti della Rete cercano on line informazioni non attendibili che li conducono ad autodiagnosi, e ancor peggio, a cure errate.

iDoctors.it, oltre ad essere il primo servizio di prenotazione mediche on line attivo in Italia dal 2008 che oggi conta più di 7 mila medici iscritti e più di 7 milioni di visitatori nel solo 2017, punta molto sulla qualità del proprio servizio. Non a caso infatti all’utente che naviga sul portale in cerca di uno specialista la prima informazione che viene fornita è proprio sull’expertise del medico stesso tant’è che tra le diverse variabili messe a disposizione dell’utente c’è la possibilità di visionare i curricula degli specialisti iscritti al portale, ma non solo.

L’informazione su iDoctors di distribuisce attraverso 4 canali principali:

  • Il Blog, costituito da oltre 2 mila articoli divulgativi scritti da professionisti del web, per i quali c’è un’intensa attività di controllo e verifica delle fonti.
  • Articoli scientifici messi a disposizione degli utenti da parte degli Specialisti.
  • Articoli divulgativi scritti dai Medici per gli utenti. Questi testi, oltre ad informare possono facilitare la scelta del paziente che può riscontrare direttamente quanto uno specialista possa essere adatto alla patologia per la quale è in cerca di una cura.
  • Schede monografiche dedicate alle singole patologie; una vero e proprio dizionario medico messo a disposizione degli utenti.

L’informazione si costruisce anche dalla condivisione. Il prof. Arcieri durante il dibattito ha sottolineato come gli utenti di iDoctors possano effettuare la scelta di un medico avendo un quadro completo grazie anche alle recensioni dei pazienti che hanno utilizzato il portale e hanno lasciato la propria opinione non solo in merito al servizio, ma anche in merito al medico.

Chi prenota on line una visita specialistica spesso è in cerca di un consiglio; grazie ad iDoctors.it è possibile avere accesso alle opinioni e alle recensioni di persone che hanno beneficiato in precedenza dei servizi di uno specialista.

 

Diretta Radio Italia anni 60 FM 100.5: iDoctors – Dott.ssa Paola Conti

Posted by Stefano Arcieri on Tuesday, March 13, 2018